HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | circa la religione | Natale intrattenimento | LIBRO | PREDICA che il FUTURO | storia di tecnologia culturale | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA

   
Avvertimento: Ció è una traduzione automatica dall' inglese da Babelfish. Ci possono essere inesattezze.
   

di nuovo a: sommaria - Tecnologia di Comunicazione

Come la Tecnologia di Comunicazione Guida Gli Ideali Cambianti della Civilizzazione

da William McGaughey

La conoscenza storica dipende dal conoscere che gente ha fatto chi sia è disponibile per l'interrogazione immediata. Tale conoscenza, a sua volta, dipende dalle invenzioni culturali che conservano l'annotazione di esperienza precedente.

In alcuni casi, ci puó essere contatto diretto con il remains delle società passate. L'archeologia si occupa dell'annotazione prehistoric generata dai manufatti culturali. Se troviamo le ossa umane ad un luogo scavato, arguiamo oltre le attività umane, prendendo gli indizii dallo stato e dalla posizione delle ossa. Le parti di terraglie, delle pietre scheggiate e dei monili possono suggerire gli attrezzi o gli oggetti ornamentali. L'archeologo osserva queste cose e, da loro, congetture oltre comportamento umano. Tale conoscenza, basata sull'osservazione esterna, non puó penetrare o ricreare il mondo della mente umana.

Un'invenzione culturale che dà l'accesso a pensare interno della mente è lingua parlata. Quando una persona parla, conosciamo che cosa sta pensando. Tuttavia, le parola spariscono fisicamente nel momento che sono parlate. Lasciano un residuo nella memoria delle persone che hanno sentito il discorso. Di conseguenza, la nostra conoscenza degli eventi nelle società lungo-perse è solitamente abbastanza debole. Coloro che potrebbe testimoniare personalmente gli eventi hanno essi stessi sono sparito dalla scena. Che cosa memorie rimangono sono basati sulle comunicazioni orali passate avanti da una generazione al seguente.

La lingua scritta permette la storia in un senso reale. La scrittura simbolizza le comunicazioni parlate in un senso visivo. Ha la capacità di generare un'annotazione dei pensieri comunicati da una persona ad un altro. La lingua scritta dà un'immagine di esperienza interna della mente. Genera un'annotazione dell'esperienza fino al punto in cui le relative espressioni sono state conservate in un mezzo durevole. Quindi permette che la conoscenza storica si liberare delle memorie personali conservate con le conversazioni ininterrotte fra le generazioni.

Per la scrittura alla conoscenza della conserva, due circostanze devono essere riempite: In primo luogo, le relative espressioni devono essere conservate fisicamente in modo da essere disponibili per esame nei periodi attuali. In secondo luogo, gli eruditi contemporanei devono conoscere il significato dei simboli scritti. Il primo requisito prende in considerazione la durevolezza del mezzo espressivo. Durante molti secoli, le iscrizioni di pietra hanno resistito a mentre le scritture sul papyrus si sono disintegrate. La quantità di scritture disponibili per controllo attuale inoltre interessa la conoscenza storica. Il secondo requisito interessa la capacità dell'umanità di decifrare le scritture antiche. A meno che gli eruditi linguistici decifrino i simboli particolari, il loro messaggio rimarrà sconosciuto.

Nondimeno, ci è ancora un vuoto nella nostra conoscenza degli eventi passati che la lingua scritta non puó riempire. Quella è la funzione sensitiva di esperienza. Non è giusta le parole che una persona parla ma anche il suoi modo e presenza fisici che genera l'esperienza comunicativa completa. Le espressioni facciali, il tono della voce ed altre funzioni della lingua di corpo contribuiscono alla nostra comprensione di un messaggio trasportato con discorso. Quando si considera come un bambino impara il discorso dai suoi genitori, uno vede quanto importante questa funzione è alla comunicazione.

Fino a ultimamente, non era possibile registrare l'esperienza sensitiva connessa con gli eventi storici. Allora, cominciando nel metà di diciannovesimo secolo, una serie di invenzioni culturali è venuto avanti che hanno conservato le viste ed i suoni connessi con una scena. Tali invenzioni hanno incluso la fotographia, le registrazioni del fonografo, la cinematografia ed hanno collegato le tecnologie. é diventato improvvisamente possibile sentire il suono delle parola anni dopo il fatto. Con quella nuova possibilità, una ha guadagnato un nuovo senso della personalità dell'altoparlante. Quando le registrazioni audial e visive sono state unite, era quasi come essere fisicamente presente durante la comunicazione.

Periodi Differenti di Storia

In un vasto senso, possiamo riferire la conoscenza storica a tre periodi distinti dalle loro tecnologie rispettive della comunicazione. Il primo periodo includerebbe le società di cui le esperienze di loro dimensione interna sono sconosciute perché le società difettavano delle annotazioni scritte. Chiaramente, quel tutte le società prima dell'invenzione della scrittura nel quarto millennio B.C. hanno appartenuto a questa categoria. Il secondo periodo include le società di cui gli abitanti hanno comunicato con scrittura ma difettava dei mezzi di registrazione degli eventi sensitivi. Tutte le società literate prima del diciannovesimo secolo A.D. sono entrato in questa categoria. Il terzo periodo è contrassegnato dalle società che hanno avute sia la lingua scritta che dispositivi elettronici della registrazione, vale a dire quelli verso la fine del diciannovesimo secolo al ventunesimo secolo.

Lo studio più approfondito rivela che il secondo periodo di storia - literate ma non ancora elettronica - puó più ulteriormente essere diviso in tre parti. Il tipo di scrittura che in primo luogo è stata sviluppata in Mesopotamia è denominato ideographic perché ogni simbolo scritto corrisponde ad un'idea che corrisponde ad una parola. Un tal scritto richiede le migliaia dei simboli rappresentare tutte le parole. Verso la fine del secondo millennio B.C., le società literate in Medio Oriente hanno sviluppato un sistema semplificato di scrittura di cui i simboli hanno corrisposto ai suoni elementari di discorso. Ció era scrittura alfabetica. Le parole scritte erano complessi delle lettere suono-basate. Per concludere, nel metà di quindicesimo secolo A.D., Johannes Gutenberg ha perfezionato una tecnica di stampa con il tipo mobile. Questa invenzione, che ha provenuto nell'Estremo-Oriente, ha permesso che le comunicazioni scritte fossero massa prodotta, migliorante la qualità ed abbassante i costi. Un'età di letteratura stampata seguita.

Conoscenza parlata salvata scrittura ideographic da oblivion. Che cosa l'alfabeto ha contribuito? In primo luogo, i mezzi semplificati di rappresentare le parola lo hanno reso più facile imparare la scrittura. Quello ha significato che più gente poteva acquistare padronanza della tecnica. Dove scrivendo le abilità sono state limitate una volta agli esperti di scrittura denominati scrivani, ora molta gente li hanno avuti. Un pubblico della lettura è stato generato. In secondo luogo, scrivere è stata adattata più facilmente alle forme cambianti di discorso. Mentre il Latino ha analizzato nelle lingue comunitarie moderne, scritte le forme di queste lingue si è sviluppato. In opposizione, scritto il cinese, che è rimasto in una fase prealphabetic, è rimasto in una forma stabile per molti secoli. Quello ha permesso che le persone literate in molte zone della Cina, che hanno parlato nei dialetti regionali, capissero la scrittura di ciascuno. Il literacy ha promosso così una coltura nazionale.

La stampa ha moltiplicato la quantità di scritture che sono state prodotte. Più prova dal passato quindi è rimasto affinchè gli storici raccolga e valutare. D'altra parte, la carta tende a disintegrarsi più rapidamente per esempio delle iscrizioni cuneiform in argilla cotta. La letteratura stampata è generalmente di un più di alta qualità (in termini di esattezza e cura) che i manoscritti scritti a mano. Le lettere sono prodotte in uno stile perfezionato. Gli stampatori prestano attenzione più grande ai testi di correzione di bozze. Tali miglioramenti acquietano la preoccupazione che gli storici hanno avuti nel funzionamento con i testi corrotti dalla coltura del manoscritto.

Effetto sugli Ideali e sui Valori

L'ultima sfida di storia deve scoprire lo scopo interno della gente espresso in termini di ideali. In misura, tuttavia, gli ideali della società scorrono dal mezzo da cui i relativi pensieri sono espressi. I cambiamenti nel modo della comunicazione quindi interessano il relativo soddisfare. Una società che comunica soprattutto attraverso corrispondenza scritta a mano avrà valori differenti che uno basato su letteratura stampata. Una società literate avrà valori differenti che uno di cui il modo principale della comunicazione è broadcasting elettronico.

Consideriamo come le tecnologie di comunicazione cambianti hanno influenzato i valori e gli ideali in tre tipi di società: (1) società con la lingua scritta espressa in manoscritti scritti a mano, (2) società con letteratura stampata e (3) società con le tecnologie della registrazione e del broadcasting elettronici così come scrittura.

Sembra che la durevolezza è un tema importante nelle società che recentemente hanno acquistato la scrittura. Gli eruditi desiderano conservare la conoscenza che è stata riunita dalla coltura orale. I priests desiderano conservare le formule magiche e le preghiere ritualistic che influenzano il mondo di spirito. I commercianti desiderano conservare l'annotazione delle transazioni commerciali che documentano la proprietà e scambiano. I medici desiderano ricordarsi dei minerali e delle erbe che curano le malattie. Il punto non deve esibire le abilità di scrittura ma la conoscenza messa in una forma in cui puó essere richiamato da altri. Finchè qualcuno ha scoperto i principii di conoscenza e li ha espressi in una forma libera e durevole, l'umanità possederà la conoscenza.

I filosofi greci hanno trasportato questo processo un punto più ulteriormente. I thinkers di Pre-Socratic hanno cercato una sostanza comune a tutti gli oggetti fisici. Socrates, in opposizione, ha cominciato a sondare la natura delle parole. Che cosa è giustizia? Che cosa è coraggio? Cioè che tipo di comportamento è comune a tutti i casi di giustizia ma sta difettando di nelle cose che non sono giustizia? Socrates ha cercato la definizione adeguata delle parole. Infine, Platone, che era disciple e biographer del Socrates, ha diretto l'attenzione alla natura delle parole essi stessi. Che tipo di essere una parola quale giustizia ha? Una parola è una generalità, non un oggetto fisico. Una parola, nel relativo significato essenziale, dura per sempre. é un'entità eterna che pervade l'universo fisico.

Nei giorni di Socrates e di Platone, la coltura greca non era lontano dalle relative radici orali. Il verse homeric era la relativa valuta comune. Allo stesso tempo, il literacy stava spargendosi mentre l'alfabeto greco ha presupposto una forma standard. In circostanze, non stava sorpresendo che i filosofi domanderebbero nella natura delle parole. Diverso dei suoni momentanei che hanno rappresentato il discorso, parole scritte su carta o intagliate in pietra potrebbe essere esaminato al suo svago. Così era un salto facile dallo studio sugli oggetti fisici allo studio sulle parole scritte. E, una volta che la filosofia avesse stabilito che le parole hanno avute un'esistenza indipendente e reale come essere eterno, era credibile che un cielo ha esistito per alloggiare le anime umane. La credenza nel cielo e nell'Inferno è risultato essere concetti potenti nelle colture religiose che hanno seguito.

L'unità cristiana è stata fratturata in Europa intorno al tempo che Gutenberg ha prodotto le prime bibbie stampate. Apparentemente un paradosso, questo indebolimento dell'autorità della chiesa è associato con la sfida protestante cominciata da Martin Luther. La relativa alimentazione risiede nel fatto che ogni worshiper potrebbe leggere la bibbia egli stesso e raggiungere le sue proprie conclusioni. Due eventi hanno converso per fare questo possibile: transazioni della bibbia nelle lingue comunitarie moderne e nella capacità della stampa di produrre le bibbie che everyman potrebbe permettersi. L'esistenza dei libri poco costosi inoltre ha promosso altri generi di imparare. Poichè i giornali hanno sostituito la corrispondenza scritta a mano nella descrizione degli eventi pubblici, l'età delle comunicazioni di massa è stata sopportata.

La stampa non era una forza per stabilità di conoscenza. Al contrario, come strumento per diffondere la conoscenza più ampiamente, ha contribuito al rimontaggio rapido di una credenza con un altro mentre le nuove scoperte sono state fatte nella scienza. Inoltre, perché stampare ha permesso che un insieme particolare delle parole fosse comunicato esattamente ai lettori come scritta, ha promosso un interesse nello stile dell'autore di scrittura. Il lettore potrebbe ammirare il artistry dell'espressione - non si occupi mai di se i sentimenti dell'autore erano allineare.

Gli eroi di questa coltura erano, quindi, non filosofi e theologians, ma persone in grado di generare le opere d'arte belle, se con le parole, le notazioni musicali, o le limande di vernice. L'artista creativo è venuto essere considerare come un genius unicamente ispirato. La formazione secolare ha installato tali persone come i exemplars delle colture nazionali. Tale coltura non sarebbe stata possibile, tuttavia, non ha avuto tecnologia della stampa ha permesso che le parole esatte dell'autore fossero espresse in una struttura certa.

Ora la coltura popolare si è mossa sopra verso la comunicazione elettronica. Che ideali sono emerso da questo tipo di coltura? Naturalmente, ogni espressione culturale puó essere giudicata dal relativo soddisfare di verità. Naturalmente, prende il camerawork, la produzione e la scritto-scrittura esperti per produrre una pellicola riuscita. Ma lo Shakespeares ed il Platos che servono l'odierna industria di intrattenimento non sono apprezzati tanto quanto gli esecutori. Queste sono óle stelleó: gli attori ed i actresses che compaiono in pellicole popolari, i cantanti che registrano le canzoni di colpo, gli atleti professionisti che trionfano nei giochi teletrasmessi. La funzione cerebrale questi del fiddle dei giochi secondi di produzioni all'appello grezzo e sensual dell'esecutore di cui l'immagine personale è radiodiffusione ad un pubblico totale.

Di nuovo, vediamo che la natura della tecnologia detta il ideale dato risalto a nella coltura. Le registrazioni del suono prendono, conservano e diffondono il suono esatto della voce del cantante; e quello è che cosa i pubblici contemporanei desiderano. Il cinema, le videotape ed il broadcasting della televisione permettono per milioni di visori di vedere e sentire gli esecutori esibire le loro personalità uniche mentre partecipano alle produzioni drammatiche. I pubblici sono attratti alle personalità di queste stelle; è che cosa fa o rompe una pellicola commerciale. La funzione sensual di quell'esperienza oscura il relativo artistry del disegno. Ora che le macchine elettroniche possono trasportare la parte sensual di personalità umana, la coltura basata su esso prevale naturalmente.

Se la storia del mondo è divisa nelle epoche caratterizzate dalle loro tecnologie di comunicazione dominanti, gli storici possono dire alla storia delle società civilizzate in termini di ideali cambianti relativi ai loro modi dell'espressione. Questo tipo di storia sarà intellettuale più ricco e più vicino ad esperienza popolare che una basata sui re e regine, guerre, invenzioni e tesori architettonici.

 Scattarsi per una traduzione di questa pagina in:
- Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese

Circa questi linguaggi

HOME PAGE | Che cosa sono 5 civilizzazioni? | tecnologia di comunicazione | circa la religione | Natale intrattenimento | LIBRO | PREDICA che il FUTURO | storia di tecnologia culturale | insegna la storia | ricapitoli questa teoria | SCHEMA

scatto rapido (sopra)


COPYRIGHT 2005 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.worldhistorysite.com/ctidealsf.html