BillMcGaughey.com
       

Navette dialettici

 

La coscienza di sé in grado di creare una situazione in cui un decisore non sa come agire perché per prendere la decisione migliore dipende sapendo stato mentale di un'altra persona. Il decisore sta cercando di valutare le motivazioni e pensieri dell'altra persona per determinare l'azione probabile modo che egli possa formulare una risposta. Questa situazione è un composto di scopi contraddittori a diversi livelli. Senza leggere mente di un altro, è impossibile sapere su quale livello di pensiero sarà deciso l'azione. Pertanto, non è possibile prendere una decisione intelligente in risposta.

Noi chiamiamo questo tipo di situazione una "shuttle dialettica". La prima conclusione si sposta avanti e indietro tra i punti di vista opposti, come una navetta. Ogni oscillazione del processo di ragionamento si sposta pensiero ad un livello più profondo. Ignorando il pensiero di un'altra persona, il decisore non sa dove questo processo dovrebbe fermarsi. La sua conclusione è quindi incerto e insicuro. La decisione è presa da una valutazione di probabilità o "gut feeling", piuttosto che da calcoli effettuati con sicurezza. È per questo che la vita nelle società umane contemporanee può essere molto complicato. Le scelte che devono essere fatte riflettere processi dialettici sul posto di lavoro.

Le seguenti situazioni illustrano navette dialettici. I primi quattro sono basati su casi reali, anche se il processo di ragionamento è immaginato; i rimanenti sono ipotetici. Ogni situazione presenta il punto di vista della persona che passa attraverso il processo di ragionamento - "decisore" - e di un'altra persona i cui pensieri sono ipotizzato - "l'avversario". Solo il "avversario" in grado di dire con certezza dove sta la verità.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione #1

Colui che prende decisioni: Generale Erwin Rommel, comandante delle truppe tedesche in Europa
Avversario: Generale Dwight D. Eisenhower, Comandante Supremo Alleato in Europa

La situazione: L'esercito tedesco si aspetta forze alleate dalla Gran Bretagna a terra sulla costa del nord della Francia alla fine di maggio o all'inizio di giugno 1944, al fine di aprire un secondo fronte nella seconda guerra mondiale. Generale Rommel ha il compito di difendere la "Festung Europa" della Germania contro l'attacco previsto. L'elemento sorpresa giocherà un ruolo importante nel risultato. Sarebbe utile Rommel per sapere dove gli alleati terra così che egli possa concentrare le sue difese a quel punto invece di diffusione lungo tutta la costa. Dove avrebbe dovuto aspettare l'attacco?

The General thinks to himself, in successive stages:

Pensa che il generale a se stesso, in fasi successive:

1. Il posto più logico sarebbe in prossimità di Calais. Qui la distanza tra l'Inghilterra e la Francia è di circa 25 miglia. Gli Alleati potevano trasportare rapidamente le loro truppe attraverso la Manica e sferrare un colpo dannoso prima che ci siamo resi conto che cosa stava accadendo. L'unico modo per difendersi da un attacco del genere sarebbe quello di concentrare le nostre forze pesantemente in questo settore.

2. No, il generale Eisenhower sicuramente sa che saremmo aspettiamo l'invasione di prendere posto vicino a Calais. L'elemento di sorpresa gli avrebbe dato un vantaggio maggiore in attacco rispetto alla velocità nel portare le truppe attraverso il mare. Pertanto, è probabile che gli alleati scegliere un'altra posizione lungo il francese (o belga o olandese) costa che è un po 'più distante da Inghilterra, ma non tanto da aumentare il tempo di trasporto in modo significativo se le nostre difese sono leggeri. Siamo in grado di sventare questa strategia se posizioniamo le nostre truppe in diversi luoghi oltre Calais da cui potevamo affrettarsi rapidamente la posizione precisa dell'attacco, una volta che si materializza. Che ne dite di Cherbourg, Le Havre, Boulogne e Ostenda?

3. In realtà, è ragionevole aspettarsi che gli alleati sapere che non ci sarebbe così sciocco da stazione il grosso delle nostre truppe a Calais. Inoltre, le loro spie e voli di ricognizione potrebbero facilmente rilevare la dispersione delle nostre truppe tra questi diversi altri luoghi. In tal caso, potrebbero decidere di cancellare a Calais. Non solo potrebbe colpire in modo più rapido, ma l'elemento di sorpresa sarebbero a loro favore. Quella combinazione di vantaggi potrebbe finire noi fuori. Meglio giocare sul sicuro e scegliere il posto più logico per invadere, che è Calais.

4. No, no, no, non vinciamo battaglie giocando sul sicuro o di essere logico, ma gettando il nemico fuori equilibrio. Avere il coraggio di andare con il vostro istinto che gli alleati colpire qualche altro posto rispetto a Calais. Torna spargendo le nostre difese tra Calais, Oostende, Boulogne, Le Havre e Cherbourg.

5. Quali, sono io prendere decisioni militari di alto livello sulla base di dover dimostrare il mio coraggio o essere abbastanza illogico per confondere il nemico? Devo decidere le cose in modo intelligente - applicare la ragione ai dati disponibili. Quali fatti? Lasciami dormire su di esso. Forse informazioni più precise si accende fino al mattino.

Nota storica: Gli alleati hanno fatto sciopero lungo la costa della Normandia nei pressi di Cherbourg nel D-Day che ha avuto luogo il 6 giugno 1944, e sono stati in grado di stabilire una testa di ponte lì. E 'noto che i tedeschi aspettavano un attacco vicino a Calais, in parte perché gli Alleati avevano usato generale George Patton (che i tedeschi sapevano come loro generale più aggressivo) come esca. Gli avevano dato comando di un esercito fantasma di stanza vicino a Dover, in Inghilterra, attraverso la Manica da Calais, e utilizzato sotterfugi visivo per far sembrare che questo esercito esistesse. Dopo l'invasione di successo nei pressi di Cherbourg, il comando di Patton è stato rapidamente trasferito in un vero e proprio esercito, il 3 ° Armata, che ha svolto un ruolo di primo piano l'assalto occidentale sulla Germania nazista. Il successo della invasione alleata in Normandia convinto Rommel che la prosecuzione della procedura della guerra era senza speranza. Rommel è stato implicato in un complotto contro Hitler e si suicidò nel luglio 1944. Dwight Eisenhower, il più alto comandante alleato, ha continuato a diventare un presidente per due mandati degli Stati Uniti.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione #2
 

Colui che prende decisioni: I commentatori politici o del pubblico in generale
Avversario: l'ex presidente degli Stati Uniti Richard Nixon

La situazione:

Nei primi mesi del 1976, Richard M. Nixon era il paria della politica americana, dopo aver dato le dimissioni alla Presidenza degli Stati Uniti sotto la pressione di due anni prima. Era un uomo apparentemente senza influenza politica, odiato per i "crimini" del Watergate. Eppure, Nixon era un uomo senza accontentarsi di sedersi a margine di campagne politiche. Era un uomo di pensare subdolo, chiamato "Tricky Dick" dai suoi detrattori. E 'possibile che Richard Nixon, nonostante la sua impopolarità, ha giocato un ruolo significativo nel determinare la campagna elettorale presidenziale 1976?

Nel febbraio 1976, il successore raccolto a mano di Nixon, Gerald Ford, è stato impegnato con Ronald Reagan in una dura lotta per la nomination presidenziale repubblicana. I sondaggi hanno mostrato Reagan leggermente più avanti nel New Hampshire, teatro della prima primaria ai primi di marzo. Gerald Ford era stato ampiamente criticato per perdonare Nixon nel corso dell'anno precedente. Pertanto, è venuto come uno shock per molti dei sostenitori di Ford di apprendere che Richard Nixon aveva accettato un invito da Hua Kuo-feng per visitare la Repubblica popolare cinese sul quarto anniversario della sua visita iniziale, a partire dal 21 febbraio. Ciò significava che durante i critici ultime settimane prima delle primarie del New Hampshire - l'evento più importante nel processo di nomina prima della convention - i giornali sarebbe pieno di storie di viaggio di Nixon in Cina, ricordando gli elettori di stretta associazione di Gerald Ford con questo uomo impopolare.

Quali sono state le motivazioni di Nixon? Era il momento del suo viaggio rigorosamente casuale - dettata dalle condizioni di offerta di Hua? Anche così, Nixon, il politico astuto, deve aver capito che la pubblicità risultante avrebbe un impatto forte, in un modo o l'altro, su possibilità di Gerald Ford di vincere le primarie del New Hampshire. Se queste considerazioni fossero minimamente importante per Nixon, deve aver deciso di andare avanti con il viaggio deliberatamente con l'intenzione di aiutare o danneggiare il suo successore alla Casa Bianca. Quale era?

(1) Richard Nixon era fuori di ferire il presidente Ford. Nei primi mesi del 1976, Nixon era un uomo amaro. Era arrabbiato sia con Gerald Ford e Henry Kissinger, che si erano dissociati da lui politicamente. Egli, Nixon, li aveva fatto ciò che erano, e ora, nella sua ora più buia, i due uomini sono stati girando le spalle in pubblico. Il viaggio in Cina ha offerto Nixon un modo per ottenere anche. La sua critica di distensione nel brindisi con Hua Kuo Feng avvalori questo punto di vista.

(2) Essendo un politico esperto, Nixon ha riconosciuto il potenziale "contraccolpo", che la sua impopolarità potrebbe avere in questa campagna. Gli elettori primarie in New Hampshire sarebbe troppo intelligente per permettergli di interferire con la campagna di Gerald Ford. Se non hanno visto attraverso la sua malizia, poi i commentatori dei media avrebbero spiegare a loro. Sì, Nixon poteva contare sui suoi critici sempre vigile nei media per analizzare ogni sua mossa e attribuire i motivi più sinistri a questa visita. Gli elettori potrebbero poi risentirsi schiaffo ungracious di Nixon a Gerald Ford - che, dopo tutto, lo aveva perdonato di illecito penale - e votare per Ford, piuttosto che Reagan. A dire il vero, Nixon era grato a Gerald Ford per il perdono, egli ha voluto il suo successore scelto bene, e si rese conto che la Ford ha dovuto sconfessare pubblicamente lui di rimanere un valido candidato. Pertanto, il viaggio in Cina era un modo ambiguo per aiutare Ford, lasciando che i suoi critici dei media odiati creare il clima necessario di opinione. Ah, dolce vendetta!

(3) "Tricky Dick" può aver superato in astuzia se stesso questa volta. Ci potrebbe essere una "reazione contro il gioco", che avrebbe portato il sentimento pubblico torna nella sua posizione originale. Se gli elettori del New Hampshire percepite che Nixon stava cercando di ingannarli nel voto per Gerald Ford, potrebbero decidere di votare per Reagan, invece. Forse stesso Nixon ha realizzato questo. Egli ha veramente voglia di tornare a Ford e Kissinger e aiutare il suo collega californiano, Ronald Reagan, che, come lui, stava affrontando una battaglia in salita. Nixon sapeva che poteva contare sui suoi critici dei media implacabili per esporre il suo subdolo sostegno di Gerald Ford e oscillare il voto primario invece di Reagan.

Nota storica: Da dove viene la verità mentire? Forse il livello 2. La storia dimostra che Gerald Ford ha vinto le primarie 1976 presidenziale repubblicano in New Hampshire. Reagan era stato previsto per vincere, ma negli ultimi giorni la maggior parte dei voti indecisi oscillato a Gerald Ford, dandogli uno stretto margine di vittoria. Non c'è da stupirsi Richard Nixon sorrise quando i giornalisti, mettersi al passo con lui, nella provincia di Kweilin, ha chiesto Nixon di commentare le critiche del suo viaggio da parte dei sostenitori di Ford. La vecchia volpe aveva un altro "trucco" per giocare sui suoi avversari politici prima di chiamare farla finita.

***** *** ***** *** ***** *** *****


 Situazione #3

Colui che prende decisioni: un giurato al processo di un assassino accusato
Avversario: Frazier, l'imputato

La situazione: La rivista Time ha riferito le buffonate di un assassino di massa accusato: "Frazier è apparso per l'udienza con il lato sinistro della testa completamente rasata, il lato destro ancora porta il suo barba e capelli lunghi. Il primo sospetto è stato che Frazier stava cercando di dimostrare che era pazzo. Non è così, ha detto il dottor David Marlowe, un Università della California psicologo che ha intervistato l'imputato per un totale di 75 ore nel corso dell'ultimo anno, e che ha testimoniato con il consenso di Frazier. Marlowe ha affermato che Frazier vuole davvero morire nella camera a gas; in un esercizio di psicologia inversa, sperava che la corte avrebbe assunto che stava deliberatamente cercando di apparire sbilanciato, vedrebbe attraverso l'atto e si rifiutano di metterlo in un istituto mentale. "

Un giurato potrebbe ragionare nel modo seguente:

(1) L'imputato è ovviamente folle. Basta guardare a lui - voglio dire, i capelli lunghi e la barba sul lato destro; rasato sul lato sinistro! E 'ovviamente sbilanciata.

(2) Frazier sta simulando infermità mentale per evitare la camera a gas. Poiché la causa legale contro di lui è così forte, che è la sua unica possibilità di vivere. Per fargli ingannare il tribunale in mandandolo invece in un ospedale psichiatrico sarebbe un aborto spontaneo della giustizia. condannarlo!

(3) Come suggerisce il dottor Marlowe, Frazier vuole davvero morire. Si rende conto che il tribunale vedere attraverso questa evidente trucco, che è in realtà un tentativo di suicidio camuffato. Forse dovrebbe essere collocato in un istituto di igiene mentale.

(4) Non possiamo prendere la testimonianza di Marlowe al valore nominale. Dopo tutto, egli sta testimoniando con il consenso di Frazier. Lui e Frazier possano essere venuti a una sorta di comprensione durante le 75 ore di interviste. E 'possibile che il dottor Marlowe sta cercando di aiutare Frazier sfuggire alla camera a gas. Egli può avere un interesse personale o professionale in mandandolo in un ospedale psichiatrico. parere del Dr. Marlowe è praticamente inutile.

(5) In fondo, Frazier potrebbe essere solo pazzo. Chiunque volesse passare attraverso un inganno così elaborato deve essere disperatamente sbilanciata.

(6) Quale altra scelta aveva?

***** *** ***** *** ***** *** *****


 Situazione #4

Colui che prende decisioni: un tassista Washington D.C.
Avversario: il senatore John F. Kennedy

La situazione: In Digest Democratica, la storia è raccontata di un certo Congresso democratico che ha dichiarato che, ogni volta che ha preso un taxi, che avrebbe la mancia al conducente di almeno un dollaro (una grossa somma di denaro in quei giorni) e lui a dire " voto democratico ". John F. Kennedy, allora un giovane statunitense Senatore, ha risposto che la sua abitudine era dare la mancia al tassista un centesimo e dirgli di "votare repubblicano".

Supponendo che questo scherzo si basa di fatto, ciò che potrebbe reazione del tassista essere a ricevere la punta centesimo? Si potrebbe pensare a se stesso:

(1) È tirchio, pensi che mi può corrompere a votare repubblicano per un centesimo? Sto votando Democratica di quest'anno.

(2) signori ben vestiti come questo, scendere a Capitol Hill, non sarebbero così sconsiderato da offrire un centesimo per un tassista laboriosa. Egli deve essere un democratico, in posa come un repubblicano. Almeno, i repubblicani sono onesti. Sono per loro.

(3) Questo democratico ha un senso dell'umorismo ordinata. Sì, i repubblicani sono a buon mercato quando si tratta di un uomo di lavoro media. Egli capisce veramente i nostri sentimenti.

(4) Che scherzo è stato a mie spese. Sarò ridere tutto il senso alla cabina elettorale.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione #5
 
Colui che prende decisioni: un amministratore con la Federal Aviation Administration
Avversario: possibili critiche, la propria coscienza

La situazione: Un F.A.A. amministratore sta cercando di decidere se raccomandare che una rotta aerea redditizia essere assegnato a una compagnia aerea, dove un tempo era impiegato o ad una linea aerea concorrente. Le due proposte sembrano ugualmente meritevoli del premio. L'amministratore pensa davanti a una tazza di caffè

(1) Non posso lasciare i miei vecchi compagni verso il basso in un momento come questo. So quanto vogliono questa strada, e io possa avere per fare domanda per un lavoro lì ancora qualche giorno. Darò loro la raccomandazione.

(2) No, la cosa peggiore per me come un pubblico ufficiale sarebbe di mostrare favoritismi. Anche se ho sonori, ragioni difendibili per l'assegnazione del percorso al mio ex datore di lavoro, il pubblico sarà sospettoso delle mie motivazioni. D'altra parte, se io escludo a favore del concorrente, nessuno può accusarmi di giocare preferiti. E 'meglio rimanere sopra di ogni sospetto.

(3) Non è giusto essere al mio ex datore di lavoro di "magra in quattro" per criticare la loro proposta, quando il vero motivo era quello di proteggere la mia reputazione. Il mio dovere è semplicemente quello di essere onesti. Avrei potuto essere una sovracompensazione quando mi sentivo incline a premio rotta aerea al concorrente.

(4) Come faccio a sapere che stavo sovracompensazione? Ho davvero potrebbe risultare pregiudicata. Sarà meglio dare un'altra occhiata alla proposta del concorrente prima di fare la mia mente.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione #6

Colui che prende decisioni: uno che deve eseguire in una gara
Avversario: la sua auto-consapevole di sé

La situazione: Un individuo, di fronte a un contesto competitivo difficile, sta cercando di psych se stesso di svolgere meglio immaginando che egli è il "perdente". Spesso si sente meglio quando pensa a se stesso come il perdente, ma non è sicuro in questo caso. Comincia a preoccuparsi per il suo atteggiamento::

(1) E 'ovviamente meglio essere il favorito in questo concorso. Mi piacerebbe essere considerato più probabilità di vincere.

(2) io personalmente sento più a suo agio nel ruolo di perdente. Il front-runner mi dà un obiettivo da battere. In questo modo, sento che ho tutto per vincere e niente da perdere competere nell'evento. Posso dare la mia migliore prestazione in quello stato d'animo.

(3) Se devo sempre essere il perdente, allora come potrei mai vincere? Per vincere costantemente significa, ad un certo punto, di essere disposto a riconoscere se stessi come il front-runner. Se ho vinto, sarebbe diventato difficile per me pretendo più che ero il perdente. A meno che non posso imparare a vivere con successo, il mio atteggiamento rinunciatario impedirà performance di successo.

(4) Se il successo non rovinare le prestazioni, sarei diventato, ancora una volta, i più deboli. Vorrei avere una nuova opportunità di avere successo in quel ruolo. Perché sudare? Basta essere il perdente, se questo è ciò che si vuole essere.

***** *** ***** *** ***** *** ***** 

Situazione #7

Colui che prende decisioni: un devoto cristiano
Avversario: la tentazione diabolica di orgoglio

La situazione: il devoto cristiano cerca di mettere Cristo prima nella sua vita, e si secondo. Tuttavia, egli deve guardarsi dalla tentazione di diventare fiero della sua propria giustizia. Un giorno, un auto-torturando Christian si ferma in autostrada per aiutare un automobilista in panne. Dopo un'ora di armeggiare con il motore, riesce a prendere la macchina ha iniziato. Guidando via nella sua auto, pensa a se stesso:

(1) Sono stato davvero un "buon samaritano" di oggi. La maggior parte dei cristiani parlano di aiutare gli altri. I, invece, eseguire.

(2) Guarda il tuo orgoglio, signore. Gesù disse a amare gli altri come noi stessi. Se ho veramente creduto che, allora io non pensare di aiutare qualcun altro ottenere la sua auto ha iniziato non più di quanto di iniziare la mia auto. Il mio atto di carità per aiutare questo automobilista in panne è nulla rispetto a ciò che Cristo ha fatto per me.

(3) Quindi, cosa c'è di sbagliato con me stesso pacche sulla schiena una volta ogni tanto, quando sono in grado di praticare la mia fede cristiana. Questo è semplicemente "rinforzo positivo". Siamo tutti esseri umani e la necessità di mantenere i nostri spiriti up.

(4) Dio fornirà tutte le "rinforzo positivo" che ho bisogno. Principalmente, ho bisogno di guardia contro il mio egoismo e di orgoglio.

***** *** ***** *** ***** *** *****
 

Situazione #8

Colui che prende decisioni: un americano bianco che è a disagio con gli afro-americani
Avversario: il suo senso della reazione attesa da neri

La situazione: Un bianco americano, che è cresciuto in una comunità tutto bianco, non è abituato a stare con gli afro-americani. Egli è consapevole del fatto che a volte accusano le persone come lui di pregiudizio razziale. Egli teme che sarà visto in quella luce. Come dovrebbe comportarsi verso un afro-americano che egli potrebbe incontrare?

(1) La sua reazione iniziale potrebbe essere uno di paura, ansia e sfiducia, che potrebbe tradursi in una manifestazione d'imbarazzo, freddezza, o ostilità verso una persona di colore.

(2) Riconoscendo queste tendenze antisociali dentro di sé, la persona bianca potrebbe fare uno sforzo determinato a superare le barriere personali tra se stesso e le persone nere e così sconfiggere il pregiudizio razziale. Egli potrebbe agire in modo vistosamente amichevole verso i neri, astenersi dal criticare in ogni situazione, e sempre prendere il loro fianco in controversie politiche.

(3) Se la "gentilezza" è troppo evidente, i neri potrebbero reagire negativamente ad esso. Non sembra che questo uomo bianco cura di loro singolarmente, ma che era più interessato a superare il proprio pregiudizio o nel apparente di farlo. Percependo questa reazione, il bianco potrebbe spostarsi verso il suo atteggiamento in precedenza. Potrebbe diventare deliberatamente critica dei neri, o fingere di freddezza o indifferenza verso di loro, per evitare di dare l'impressione che fosse eccessivamente ansioso di accogliere gli afro-americani, o era "disperata" per gettare l'immagine del pregiudizio razziale.

(4) Tuttavia, questa freddezza deliberata o l'indifferenza per i neri sarebbero altrettanto un prodotto di pregiudizi come il modo eccessivamente cordiale. Anch'esso deve essere evitato.

***** *** ***** *** ***** *** *****


 Situazione #9

Colui che prende decisioni: un business manager
Avversario: una segretaria ferito

La situazione: Un business manager scambiato alcune parole taglienti con la sua segretaria nel pomeriggio di Venerdì, che l'ha costretta a scoppiare in lacrime davanti a tutto l'ufficio. Durante il fine settimana, sta pensando come riparare il loro rapporto. Lui pensa di lei potrebbe portare un mazzo di fiori per impostare sulla sua scrivania Lunedi mattina. Quale potrebbe essere la sua reazione?

(1) La segretaria sarebbe contento di vedere i fiori. Avrebbero segnalare che il suo capo stava pensando a lei e ha voluto ristabilire un rapporto amichevole.

(2) Soprattutto nel contesto della situazione, il segretario avrebbe risentirsi questo gesto paternalistico. Ha lavorato per questo gestore per cinque anni e non ha mai portato i suoi fiori prima. Quindi non è un atto naturale di gentilezza. Invece, il boss sembra essere cercando di acquistare la sua via d'uscita da una situazione di tensione causata dal suo comportamento insensibile Venerdì pomeriggio. Se il boss davvero voleva mostrare il suo apprezzamento, poteva dare la segretaria di un aumento di stipendio, piuttosto che un mazzo di fiori per un valore forse $ 25.

(3) Anche se questo è un gesto evidente e piuttosto condiscendente, il segretario pensa, il boss è almeno facendo uno sforzo per riconciliarsi con me. Egli è "prendere il primo passo", anche se imperfetta. Che è meglio di ignorare quello che è successo la settimana prima o far finta che non è successo.

(4) Tuttavia, la bella mazzo di fiori seduto sulla sua scrivania servirebbe solo a ricordare alla gente in ufficio che vi era stata una lite tra il segretario e il suo capo la settimana prima. Meglio trovare un modo meno evidente di fare ammenda.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione # 10

Colui che prende decisioni: un uomo avvicinato da un mendicante
Avversario: il mendicante

La situazione: Un mendicante si avvicina ad un uomo della strada dicendo che lui è disoccupato, non ha mangiato un pasto in due giorni, e vorrebbe un dollaro per comprare un hamburger da McDonald. "Per favore, signore, potresti darmi una mano?" La prospettiva del donatore pensa:

(1) Questo uomo guarda certamente indigenti. Non so cosa avrei fatto nella sua situazione. Naturalmente, ho potuto risparmiare un dollaro per contribuire ad alleviare la fame.

(2) Il motivo per cui questo uomo è disoccupato e ha fame - se, in effetti, questo è il caso - è perché trascorre il suo tempo panhandling invece di cercare un posto di lavoro. Per quanto ne so, potrebbe spendere tutti i soldi che gli do un drink. Se io do a sua richiesta, sarà solo incoraggiare tali scelte sfortunate.

(3) E 'facile per me suppongo che è un alcolizzato o è disoccupato perché passa il suo tempo accattonaggio. Questo uomo viene probabilmente abbassato spesso. Se è veramente fame, il dollaro sarebbe stato ben speso per l'acquisto di lui un hamburger. Voglio questa cosa sulla coscienza?

(4) Sono illustrazione passi P.T. L'affermazione di Barnum: "C'è un pollone nato ogni minuto." Se costui fosse veramente fame, poteva sempre a piedi verso il basso per la missione per ottenere un pasto gratuito.

(5) Se non è un mendicante professionista, forse lui non sa dove la missione è.

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione # 11

Colui che prende decisioni: l'opinione pubblica
Avversario: alcuni terroristi sconosciuti

La situazione: Una bomba esplode in un edificio per uffici a metà di Manhattan in cui l'Unione Sovietica mantiene un centro di informazioni turistiche. Una telefonata anonima informa la polizia di New York che la bomba era stata collocata da un gruppo ebraico militante che protestava politiche di emigrazione sovietici. Tre persone sono state uccise nell'esplosione della bomba. Sarebbe questo incidente aiutare o danneggiare l'emigrazione degli ebrei dall'Unione Sovietica?

(1) Si potrebbe aiutare. I sovietici rispondono solo a pressione diretta. Questo incidente bombardamenti li ricorda l'intensa amarezza e frustrazione da parte degli ebrei di tutto il mondo per quanto riguarda le loro politiche di emigrazione. Per evitare in futuro tali incidenti, i sovietici potrebbero rilassarsi tali politiche.

(2) Le attività terroristiche di questo tipo sarebbe sicuramente male a causa di emigrazione ebraica. Sarebbe indurire i sovietici contro i terroristi e la loro causa, mentre anche alienarsi Stati Uniti l'opinione pubblica. Per questo motivo, è possibile che un altro gruppo ha effettuato l'attentato, ma la colpa sui militanti ebraici.

(3) Dal punto di vista pubblicitario, questo bombardamenti è così evidentemente controproducente che la maggior parte delle persone facilmente credere smentita ufficiale del gruppo ebraico di responsabilità per questo incidente. Sembrerebbe che un gruppo contrario di loro, forse antisemiti, stava cercando di inquadrarli. In tal caso, l'opinione pubblica potrebbe oscillare avanti ai militanti ebrei, visto l'atteggiamento vizioso dei loro avversari.

(4) Chissà cosa individuale o di gruppo ha fatto il bombardamento? Anche se l'attentatore fosse antisemita, il gruppo ebraico militante potrebbe aver contribuito a un clima di violenza dalla sua posizione intransigente su questo e altri temi.

(5) Ma è giusto penalizzare un gruppo per un bombardamento che non ha effettuato?

***** *** ***** *** ***** *** *****

Situazione #12

La situazione: Tra il KGB sovietico e le agenzie di intelligence occidentali, altamente complessa rete di relazioni sviluppato che coinvolge diversi livelli di coscienza. Una persona che è impiegato in attività di spionaggio potrebbe essere vivente, per esempio, in tre ruoli distinti: (1) Potrebbe anteriore come venditore rivista di New York. (2) Potrebbe essere una spia russa. (3) Potrebbe essere un doppio agente con il C.I.A. americano che riferiva sulla attività di spionaggio russo negli Stati Uniti. Il C.I.A. avrebbe dovuto preoccuparsi se questo uomo potrebbe anche essere un agente tripla in ultima analisi, la segnalazione ai russi. L'intelligenza che questo agente trasmette ai livelli più bassi sarà vero o falso a seconda della sua importanza a livello più alto (o il ruolo più profondo dell'agente).

Diversi romanzi hanno fatto un uso efficace della tecnica di spostare drasticamente tra i livelli di coscienza come i ruoli di una spia sono stati successivamente esposti. Nel romanzo best-seller di John le Carré, La spia che venne dal freddo, questi cambiamenti si verificano nel modo seguente:

(1) La maggior parte del libro presenta conversazioni tra il personaggio principale, Leamis, e un ufficiale dei servizi segreti della Germania Est, Fiedler, in cui Leamis dice Fiedler sulla sua precedente carriera di spia britannica. Fiedler pensa che Leamis ha cambiato alleanze a causa di una tangente. Leamis sa che è stato dato istruzioni per l'intelligence britannica a Londra per passare lungo false informazioni al Fiedler che potrebbero screditare un agente tedesco orientale, Mundt.

(2) Fiedler prende a poco a poco a questa duplicità. view "auto-cosciente" identità o narrativa Leamis 'diventa completamente esposto durante il discorso di Fiedler al processo di Mundt.

(3) La situazione si muove rapidamente ad un livello più profondo di consapevolezza, quando l'avvocato di Mundt, mentre cross-esame Liz oro, mette in evidenza il fatto che Leamis non era solo un infelice, dissipata ex spia quando lei lo conosceva. Aveva una missione. L'argomento decisivo è che i debiti sono stati successivamente pagati. Leamis realizza la vera situazione in cui si ricorda che aveva chiesto specificamente segreti britannici non per ripulire i suoi debiti. Pertanto, il suo discredito non avrebbe potuto essere semplicemente FARE di Mundt; Londra deve aver avuto una mano in esso, anche. Leamis conclude che Londra ha voluto Mundt per vincere nel processo. Alla fine, Mundt confida a Leamis che stava lavorando per gli inglesi. La trama era veramente quello di distruggere Fiedler in modo da proteggere Mundt.

Navette dialettiche sono divertenti. Questo tipo di ragionamento potrebbe facilmente guidare un pazzo; Uno che o la persona che avrebbe dovuto disciplinare se stesso per lasciare un problema in uno stato incompleto o incerta di risoluzione.

Nota: Questa discussione appare come Appendice C nel libro, Ritmo ed Auto-Coscienza, da William McGaughey, che Pubblicazioni di Thistlerose pubblicato nel 2001.

 

Fare clic qui per una traduzione in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese     

Cinese semplificato - Indonesiano - turco - polacco - Olandese - Russo

torna a: analisi

 

  

 

 


COPYRIGHT 2017 PUBBLICAZIONI di THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.BillMcGaughey.com/dialecticalshuttlesf.html