BillMcGaughey.com

 

A: family

Associazioni importanti delle famiglie McQuesten e Sawyer

(attraverso il mio bisnonno materno, Frank Payson Sawyer)

Relazioni familiari:

La famiglia McQuesten originariamente venne in America da Argylshire, Scozia e Coleraine, Irlanda, nel 1735. William McQuesten (1685-1769) sposò Margaret Arbuckle (1688-1776). Avevano quattro figli: John, William, Simon e Margaret. William McQuesten (1732-1802) sposò Margaret Nahor (1738-1796). Avevano dieci figli: William, David, Hugh, John, James, Elizabeth, Lucy, Sarah, Mary e Jane. David McQuesten (27 settembre 1757 - 29 luglio 1829) sposò Margaret Fisher (18 aprile 1760 - aprile 1833). Avevano otto figli: William, Samuel, Sallie B., David, Margaret N., Eliza, Calvin, Mary Parker. (Calvin McQuesten e Sallie B. McQuesten furono quindi fratelli e sorelle).

Sallie B. McQuesten (10 luglio 1791 - 31 dicembre 1857) sposò Stephen Sawyer (morto il 4 novembre 1870) il 6 dicembre 1824. Avevano quattro figli: Luther Dimmock Sawyer (1826-1892), Samuel Foster Sawyer (1828-1860), Mary E. Sawyer (1829-1900) e Stephen Payson Sawyer (1832-1911). Stephen Payson Sawyer (13 gennaio 1832 - 23 marzo 1911) sposò Frances Phoebe Billett (1 settembre 1832-18 marzo 1897) il 21 giugno 1853. Avevano sette figli: Ida Mary, Frank Payson Sawyer (1856 -1930), Aura Ann, Clarissa (sposato Simon Stein), Ormiston, Samuel Fisher e Jean Hurd. Frank Payson Sawyer è stato padre di Aura May Sawyer Durham (1884-1978), madre di Joanna Durham McGaughey (1911-2001), madre di William McGaughey (creatore di questo sito). E 'stato anche direttore generale della Muscatine Oat Meal Company di Muscatine, Iowa, che è diventata poi parte di Quaker Oats.

Calvin McQuesten (fratello di Sallie) è nato il 1 agosto 1801 e morì il 20 ottobre 1885. Si sposò tre volte. Il suo secondo matrimonio, a Ester Baldwin, si è svolto il 9 settembre 1844. C'erano due figli di quel matrimonio: Isacco e David. Isaac McQuesten (morto nel 1888) sposò Mary Baker, figlia di un ministro. Avevano cinque figlie e un figlio. Il figlio, Thomas Baker McQuesten, è stato il ministro delle autostrade dell'Ontario nel 1930. Era responsabile dell'installazione di giardini pubblici nelle cascate del Niagara, in Canada, e presiedeva la commissione che ha costruito il ponte Rainbow negli Stati Uniti.

Thomas McQuesten e le sue sorelle non si sposarono mai. Hanno vissuto insieme in una grande casa vicino al centro di Hamilton, Ontario, oggi un sito storico chiamato "Whitehern", di proprietà della città di Hamilton. William McGaughey e sua madre Joan D. McGaughey hanno visitato le sorelle in casa loro intorno al 1960.

Le fortune delle famiglie McQuesten e Sawyer si sono intrecciate quando un'azienda agricola di Hamilton, parzialmente di proprietà di Calvin McQuesten, ha impegnato i servizi dei tre nipoti di McQuesten: L.D. (Luther Dimmock), Samuel e Payson (Stephen Payson) Sawyer, che erano esperti macchinisti. Hanno gradualmente assunto il controllo della società e, nel 1857, McQuesten venduto loro interesse per l'azienda a loro. La ditta Massey Harris di Toronto ha acquistato un 40 per cento di interesse in L.D Sawyer Co. e la ditta combinata divenne la Sawyer Massey Company. È durato fino al 1910. Allora l'azienda Massey Harris ha operato da solo finché non si è fusa con la Ferguson Company nel 1953 per diventare Massey-Ferguson. Oggi è parte di AGCO Corporation.

A proposito di Calvin McQuesten:

"Dr. Calvin McQuesten di Whitehern Fondatore della prima fonderia di Hamilton 7 agosto 1801 - 20 ottobre 1885

Il dottor Calvin McQuesten è nato il 7 agosto 1801 a Bedford Town, New Hampshire (ora Manchester). E 'stato uno dei nove figli di David McQuesten (1757-1829) e Margaret (Fisher) McQuesten (1760-1833). Era una delle terze generazioni della famiglia McQuesten a nascere nel New England. Suo nonno Guglielmo II (1732-1802) è nato nel New England e aveva undici bambini; Suo bisnonno William I (1675-1769) emigrò da Scozia attraverso l'Irlanda al New England nel 1730 e aveva otto figli.

 

Istruzione e pratica medica

Calvin McQuesten è stato educato all'Accademia di Bradford a Bradford, Massachusetts dove ha ottenuto un certificato di insegnamento nel 1825. Ha poi insegnato a scuola a Stoneham, Massachusetts, per due anni. Nel 1827 ritornò a scuola a Bowdoin College, Brunswick, Maine per studiare la medicina. Il college è stato istituito nel 1794, ma la scuola medica ha avuto inizio nel 1821. Il fratello maggiore di Calvin David era anche medico con una pratica a Washington, New Hampshire, e Calvin passò un po 'di tempo a lavorare con lui.

Calvin ha ricevuto il suo "Diploma di Dottore di Medicina" nel settembre 1830. Il suo certificato medico è presente negli archivi del Whitehern Museum. Il dottor Calvin McQuesten praticò la medicina a Sandbornton, nel New Hampshire, e nel 1832 trasferì la sua pratica a Brockport, New York, dove ha anche stipulato una partnership in un'impresa farmaceutica conosciuta come McQuesten e Budlong. E 'stato il consulente medico per la partnership e ha preso molto poco parte attiva nel business (W0139, 4 luglio 1839).

 

Tre matrimoni, famiglia e casa

Nel 1831, il dottor Calvin sposò Margarette Lerned (1809-41) e avevano tre figli, due dei quali morti nell'infanzia, lasciando un figlio Calvin Brooks McQuesten (1837-1912), che aveva quattro anni quando la madre morì nel 1841 Calvin Brooks divenne poi medico e praticato a New York. Non si sposò mai. Il dottor Calvin si sposò per la seconda volta nel 1844. La sua seconda moglie era Estimate Ruth (Esther) Baldwin (1816-51) e avevano due figli, Isaac (1847-88) e David (1849-54). David è morto all'età di cinque anni in un fuoco a fuoco e Isaac Baldwin McQuesten aveva quattro anni quando sua madre è morta nel 1851. Isaac divenne poi un avvocato, sposato Mary J. Baker (1849-1934) nel 1873 e aveva sette Bambini (uno è morto nell'infanzia). I sei bambini rimasti sono cresciuti e sono morti a Whitehern - Non si sono mai sposati.

Nel 1851 il dottor Calvin McQuesten era stato vedovo due volte e aveva due figli, fratelli, Calvin Brooks, quattordici anni e Isaac Baldwin, quattro. Il dottor Calvin aveva bisogno di una madre per i suoi ragazzi e Elizabeth Fuller, un insegnante, si presentò nelle sue lettere e altrimenti, come persona amorevole e gentile, e il dottor Calvin la sposò nel 1853. Nello stesso anno il dottor Calvin McQuesten Ha acquistato Whitehern (poi "Willowbank") per £ 800 e si è trasferito con la sua famiglia. Tuttavia, Elizabeth Fuller McQuesten non era affatto interessato ad essere madre ai due ragazzi; Le incaricava di chiamarla "la signora McQuesten", e li mandò immediatamente a scuola. Ha trascorso molto tempo al suo viaggio e allo shopping negli Stati Uniti e in Europa. Molti degli arredi raffinati di Whitehern sono il risultato di questi viaggi di shopping.

 

Industria, Hamilton 1830s

Durante il 1830 il dottor Calvin McQuesten formò una partnership nell'impresa fonderia di Hamilton, Upper Canada, con il cugino John Knox Fisher (che si trasferì a Hamilton), Joseph Janes (Hamilton), Priam Hill (Brockport, New York). Questa è stata la prima fonderia a Hamilton, ed era l'inizio della crescita di Hamilton per diventare "The Birmingham of Canada".

Nel 1835, i partner acquistarono una proprietà a James and Merrick Street e costruirono la loro fonderia, McQuesten & Co., "un forno e un business manifatturiero". Era:

Un edificio di non meno di 18 x 24 piedi ed era situato sul lato ovest di James Street. La fonte di potere per l'operazione è stata una potenza a cavallo nel seminterrato. È stato utilizzato per alimentare un soffietto che ha introdotto un'esplosione alla cupola. La cupola è stata alimentata da ferro da stiro e ferro di maiale dal secchio dalla parte superiore e il ferro fuso è stato rimosso in fondo. Il negozio era dotato di un tornio, una planatrice e una manovella. Queste ultime macchine servirono a far emergere i modelli in legno che hanno fatto impressioni in stampi di sabbia e per tagliare le varie parti delle macchine che avevano progettato di produrre.

Cominciarono a produrre stufe e la nuova trebbiatrice, inizialmente accolta con scetticismo da parte degli agricoltori, ma si è rivelato un successo al momento della raccolta. La fonderia fu bruciata nel 1855 e una grossa fabbrica di fonderie e macchine furono costruite ai piedi della città di Wellington

L'impresa ha sperimentato alcune difficoltà: c'erano conflitti di partnership e Janes ha lasciato l'impresa nel 1838. La manodopera abile, materiali di buona qualità e modelli erano difficili da ottenere. La situazione politica durante la ribellione del Upper Canada del 1837 e del 1838 stava minacciando personalmente perché Fisher e il dottor Calvin erano americani e Fisher, che abitava in Hamilton, si sentiva particolarmente vulnerabile. Il suo buon amico, John G. Parker, e il ministro della sua chiesa (presbiteriana) sono stati presi prigionieri, sospettati di essere uno dei ribelli. Inoltre, la società è stata rifiutata da un prestito bancario da parte di Allan MacNab a causa della loro connessione americana. Non c'è dubbio che il dottor Calvin ha ritardato la sua famiglia a Hamilton fino a quando la situazione politica si è allentata e l'attività è stata stabilita, che era nel 1839.

Negli anni in cui l'azienda si è allargata, sono riusciti a sostituire il potere disegnato a cavallo nel seminterrato con un motore a vapore. Lui e Fisher hanno costituito una parità di partenariato e, nel 1845, hanno potuto pagare l'ipoteca e l'attività è diventata di grande successo. Nel 1853 il dottor Calvin vendette una parte del suo interesse per l'azienda ai suoi due nipoti, Luther & Payson Sawyer e un cugino William McQuesten. Un altro nipote, Samuel Sawyer era un ingegnere con l'azienda.

John Fisher entrò in politica a Hamilton e fu eletto sindaco nel 1850; Nel 1856 vendette la sua parte del commercio e tornò negli Stati Uniti e si stabilì a Batavia, N.Y, e nel 1868 fu eletto al 41 ° congresso come repubblicano. Nel 1857, il dottor Calvin McQuesten si ritirò dalla proprietà attiva della società, mettendo in carica i tre fratelli Sawyer come partner attivi. Essi operarono la società sotto il nome di L. D. Sawyer e Co. Nel 1889, H.A. Massey della Massey-Harris Co. Ltd., è diventata parte della società, e alla fine del XIX secolo, l'azienda è diventata conosciuta come Sawyer-Massey Co.

 

Retirement, Chiesa, Contributo sociale e culturale

Nel 1857 il dottor Calvin McQuesten vendette la sua attività ai suoi tre nipoti e si ritirò con una fortuna di 500.000 dollari, ma mantenne le azioni nelle terre e negli edifici della fonderia e aveva altri investimenti. Ha messo il figlio Isaac, un avvocato, responsabile di molti dei suoi interessi finanziari. Il dottor Calvin è diventato direttore della Banca Gore nel 1862 e vicepresidente nel 1867.

Dopo la pensione, il dottor McQuesten si è dedicato alla sua avocazione preferita, allo studio e alla pratica della teologia protestante evangelica, e nell'edilizia e nella progettazione (architettura, acustica) delle chiese presbiteriane in Canada e negli Stati Uniti. Era un benefattore finanziario e primo Mover nella creazione della chiesa Presbyteriana di MacNab Street, di Hamilton, della chiesa presbiteriana di San Paolo a Hamilton e della chiesa presbyteriana di Knox a Dundas; E ha assistito nella progettazione della Chiesa Presbiteriana Centrale a Hamilton. Era un anziano e un fiduciario nella Chiesa Presbyteriana di MacNab Street, un anziano della Chiesa centrale e un generoso contributore al lavoro missionario. Era tesoriere della Hamilton Branch Bible Society (1844-49) e vicepresidente (1849-85).

 Il dottor Calvin è stato anche coinvolto nella creazione del Wesleyan Ladies 'College di Hamilton nel 1861 e ha servito come vice presidente (1861-72) e presidente fino alla sua morte nel 1885. Nonostante il suo nome, Wesleyan College ha concesso un non- Grado settario. L'università delle signore rifletteva l'impegno di McQuesten sull'educazione delle donne e degli uomini, influenzato dalla filosofia scolastica dell'illuminismo.

 

Vecchia età e morte

Mentre il dottor McQuesten era invecchiato e la sua salute cominciava a fallire, sua moglie Elizabeth Fuller e due figli, Isaac e Calvin Brooks, si sono sempre più impegnati in una lotta legale sulla disposizione della sua proprietà alla sua morte. Mentre il dottor McQuesten cominciò a crescere senile, questa lotta è diventata urgente e le lettere tra Isacco e il suo fratellastro Calvin dimostrano le strategie legali che sono diventate necessarie per ostacolare Elizabeth, che hanno ottenuto con la piena collaborazione del Dott. McQuesten.

Nel 1880, il dottor Calvin McQuesten ha formulato una dichiarazione legale per trasferire il controllo della sua proprietà ai suoi due figli, affermando che sua moglie, Elizabeth Fuller McQuesten: "è diventato più indifferente, intollerabile e indifferente ... e si è assunta da casa Per un periodo prolungato di recente senza il consenso e contrario ai desideri e alle direzioni di Calvin McQuesten ". Aveva già (nel 1863) condusse a Isaac la casa "Willowbank" (successivamente chiamata "Whitehern"). Dopo la morte del dottor Calvin, Elizabeth fu concessa una rendita e tornò all'US Dr. Calvin McQuesten morì nel suo letto il 20 ottobre 1885 e fu sepolto nella trama familiare nel cimitero di Hamilton.

 

Il declino della fortuna familiare

Il figlio del dottor Calvin McQuesten, Isaac, ha preso il controllo della proprietà mentre il dottor Calvin Brooks ha continuato la sua attività medica a New York. Purtroppo, Isaac perse la fortuna familiare attraverso investimenti e alcolismo cattivi, e morì improvvisamente nel 1888, lasciando la sua proprietà in fallimento. Ha perso la fortuna di suo padre, la maggior parte della sua quota di mezzo fratello, e gran parte dell'eredità di sua moglie da suo padre, il Rev. Thomas Baker. La sua vedova, Mary Baker McQuesten (1849-1934), divenne il matriarca di Whitehern e sollevò i suoi sei figli in uno stato di povertà allegra. Nessuno dei figli si sposò e, nel 1959, la casa "Whitehern" fu fatta alla città di Hamilton.

Nel 1968, quando l'ultimo membro rimasto della famiglia morì, Rev. Calvin McQuesten, Whitehern tornò alla città per essere utilizzato come museo. La casa del dott. Calvin McQuesten è oggi intatta, aperta al pubblico e completa di tutti gli arredi e beni familiari di tre generazioni della famiglia McQuesten, tra cui migliaia di libri, opere d'arte, lettere, diari e documenti. È una capsula di tempo virtuale ".

da: Whitehern Museum Archives, dall'iniziativa delle collezioni digitali del Canada in collaborazione con la biblioteca pubblica di Hamilton

Circa la fattoria Sawyer-Massey implementa l'azienda:

La Sawyer Massey Company: Presentiamo la seguente storia della Sawyer-Massey Company, compilata dalla tarda Roy Botterill di Grimsby, Ontario e come editore nel 1985 per il nostro anniversario Silver anniversario.

"IL LAVORO-MASSEY COMPANY

LIMITED, HAMILTON, ONTARIO

John Fisher dello stato di New York ha fondato l'azienda a Hamilton nel 1835. Nel 1836 produsse la prima macchina di trebbiatura mai costruita in Canada. Realizzando la possibilità per la compagnia ma senza capitali, convinse un cugino, il dottor Calvin McQuesten di Lockport, NY, per diventare partner con lui. L'impresa ha prosperato e gran parte della loro produzione è stata spedita nel Canada occidentale. L'azienda fu allora conosciuta come la Hamilton Agricultural Works. Negli anni 1840 le loro forniture di minerale di ferro erano spesso insufficienti durante la stagione invernale in quanto dovevano venire in nave da New York e da Long Point in Ontario.

Nei primi anni del 1840 L.D. Sawyer con i suoi fratelli Payson e Samuel si sono uniti alla compagnia. Erano nipote del dottor McQuesten e anche esperti macchinisti. Col tempo diventarono membri dell'azienda e gradualmente assumevano il controllo dell'attività. Dopo la morte di John Fisher nel 1856 il nome dell'azienda è stato cambiato in L.D. Sawyer & Co.

Nel 1869 l'azienda stava fabbricando Separatori, Tread Mills, Horse Powers, un trapano combinato a grani con attacco di semina di trifoglio copiato dalle migliori macchine americane come l'Impero. La società ha anche venduto in questo momento il reaper e le falciatrici dell'Ohio, il tagliatore di legno, il Dodge Self Rake, la Macchina di Threshing di Pitt, la scatola di taglio di Rochester e il Birdsell Clover Huller. All'inizio degli anni '80 iniziarono a costruire un motore a vapore portatile a gas di scarico e nel 1887 aggiunsero macchine stradali trainate da cavalli e diventarono agenti per i rulli di rotazione Aveling e Porter.

Nel 1889 Hart A. Massey, Walter E. Massey e Chester D. Massey hanno acquistato il 40% di interesse nel L.D. Sawyer ditta. Hart Massey è stato presidente del Massey Harris Co. di Toronto ed è stato anche eletto presidente del L.D. Sawyer Co. È stata effettuata una riorganizzazione e il nome della società è stato cambiato a Sawyer & Massey Co. Ltd. Non esisteva alcuna relazione aziendale tra le due società.

Tutto è andato bene fino al 1910 quando le differenze si sono presentate nel futuro dei trattori a benzina. La ditta Hamilton ha voluto aumentare notevolmente la produzione di motori a trazione a vapore mentre Masseys ha favorito lo sviluppo del trattore a gas. Il risultato è stato che i Masseys hanno ritirato i loro interessi nel Sawyer & Massey Co. e l'impresa è stata riorganizzata come Sawyer-Massey Co. Ltd. L'anno successivo il nuovo marchio circolare a due parole è apparso su tutte le loro macchine. A partire dal 1912 questo marchio circolare di due parole è apparso in lettere in grassetto sulla porta del fumo del loro motore di trazione a vapore.

Alla metà del 1880 la ditta stava costruendo il motore portatile LDS, nominato dopo L.D. Sawyer. Era un tipo di scarico di ritorno con cupola a vapore e fronte pieno d'acqua. Il motore è stato montato sul retro della caldaia a corta larghezza con la ruota della cintura sul lato destro. Pochi anni dopo questa stessa unità appare come un motore di trazione. Sebbene la LDS fosse una macchina molto soddisfacente, la pubblica preferenza per il motore di trazione locomotiva motivo ha causato l'impresa a cambiare il loro design verso la metà del 1890. La caldaia a pozzetto a fondo aperto senza cupola di vapore è stata adottata e centinaia di piccoli 13 H.P. Motori a monoblocco montati lateralmente sono stati costruiti intorno al secolo del secolo.

Quando i caricatori automatici ei ventilatori di paglia furono aggiunti al separatore, è stato necessario un maggiore potere in modo che i 17 HPP. E 20 H.P. Sono stati scoperti motori dello stesso disegno montato lateralmente. Le cupole a vapore sono state aggiunte e la pila di fumo diritta è stata modificata in un po 'di cono. La nuova pila di fumo comprendeva l'arresto di scintilla diamante con il suo condotto di cono e il tubo di scarico della scintilla. Il cambio a doppio cambio eccentrico è stato utilizzato su tutti i motori monocilindrici fino al 1908. Allora è stata adottata la valvola di valvola eccentrica Single Patent Woods. Tutti i motori composti tandem erano dotati della marcia indietro Woolf. Il governatore delle acque è stato usato su tutti i motori portatili, i motori di trazione e i rulli da strada.

Nel 1914 Sawyer-Massey divenne l'unica azienda canadese ad adottare l'idea di valutare i motori a trazione a vapore ei motori portatili con il loro potere di frenata. (Questa idea è stata fatta per la prima volta dalla J. Thrift Machine Co. J. di Racine, Wisconsin.) Così il vecchio 17 H.P. Divenne 51 H.P. E il 20 H.P. Divenne 60 anni H.P. Il 22 H.P. Semplicemente divenne 68 H.P. E il 25 H.P. Divenne 76 H.P. I 27 e 30 H.P. I composti tandem sono diventati 87 e 100 HPP. rispettivamente. La pressione del vapore per tutti i motori era ora 175 P.S.I.

La macchia di timbratura continua ad essere migliorata. Dopo le macchine cilindriche aperte, un tipo di grembiule infinito di tiratore modellato dopo la macchina Pitts è stato prodotto. Poi alla fine del 1870 è stata prodotta una macchina a piattaforma mobile denominata "Risparmio di grano". Era quasi una copia identica del "Separatore Vibratore" costruito da Nicols & Shepherd of Battle Creek, Michigan.

Nel 1887 L.D. Sawyer & Co. ha introdotto un nuovo separatore di tipo vibrante che chiamavano "Peerless". Questo nuovo separatore è stato inventato e brevettato nel 1885-86, avendo entrambi i ponti in movimento avanti e verso l'alto attraverso un albero a rotazione guidato da pitman. Il Peerless è diventato il prodotto standard dell'azienda e viene offerto in una varietà di formati. Un modello più robusto del Peerless è stato costruito espressamente per il commercio occidentale in dimensioni fino a 40 "di larghezza cilindri, chiamato il separatore Great West, negli anni successivi per ospitare i proprietari di piccoli trattori a gas, costruiti per la prima volta nella costruzione di legno e poi in Le macchine in acciaio chiamate semplicemente n. 1, n. 1B e n. 2B, avevano cilindri rispettivamente di 22 ", 24" e 28 ". Negli ultimi anni di produzione il separatore d'acciaio è stato venduto sotto il nome di Massey Harris.

Durante la prima parte di questo secolo Sawyer-Massey ha costruito un enorme scafo di trifogli che hanno chiamato "Monitor". Fu eliminato durante la guerra mondiale 1. Una segatura portatile sostanzialmente simile agli altri mulini portatili del tempo è stata prodotta ma è stata sospesa a metà degli anni 1920.

Infine, prima della prima guerra mondiale, Sawyer-Massey cominciò a produrre un trattore a benzina. Hanno costruito un 22-45 H.P. Dimensioni destinate al Canada occidentale. Ha utilizzato un telaio dotato di ruote motore a trazione e ingranaggi e montato un motore a quattro cilindri, a velocità lenta, lungo la parte posteriore del trattore. Ha guidato il pully e la trasmissione attraverso un ingranaggio conico.

Questa macchina è stata seguita da un modello di 30-60 durante la guerra mondiale 1. Dopo questa guerra Sawyer-Massey ha anche costruito trattori di benzina di dimensioni inferiori di 11-22 H.P. E 17-34 H.P. per un po 'di anni. Inoltre un numero limitato di 17 HPP. E 20 H.P. Motori a trazione a vapore. Questi vapori successivi sono stati costruiti con la vecchia coppia di doppio cambio eccentrico e la valvola bilanciata "Gould". Alla metà del 1920 la produzione di trattori a benzina cessò e Sawyer-Massey divenne un distributore per il trattore Wallis. La produzione del motore a trazione a vapore si è fermata allo stesso tempo.

Le condizioni della prima guerra mondiale nella linea di macchine a trebbiatura hanno causato a Sawyer-Massey di concentrare la loro produzione su macchine stradali. Ora stanno producendo rotori di strada a vapore, frantumatori di roccia, attrezzature per la stoccaggio di roccia, i carri di scarico, i carri cisterna, i tiranti di tipo tirare (compresi i manutentori di luce fino al taglio pesante tendente). Aratri da costruzione di tutti i tipi, Tipo di traino Rulli, Drag Scrapers e Fresno Scrapers.

In un'area Sawyer-Massey ha iniziato in Ontario. Hanno costruito il primo motociclista in Canada, o come è stato chiamato allora "One Man Power Maintainer". Aveva comandi a mano e 8 piedini, 39 "wide scarifier e per potenza, la scelta di un Fordson dotato di piste Trackson, di un trattore Cletrac C modello K, o di un trattore McCormick Deering dotato di pneumatici in gomma dura. I trattori erano dotati di pneumatici pneumatici e controlli idraulici completi sostituirono i comandi a mano.

Nel maggio 1927 Sawyer-Massey è stato venduto ad un nuovo interesse. T.A. Russell Presidente di Willys Overland del Canada è diventato il nuovo presidente. Entro il 1930 le vendite erano scarse e Sawyer Massey iniziò a costruire autocarri e semirimorchi per motori per cercare di rimanere solventi. Niente sembrava funzionare. Alla fine degli anni '30 Sawyer-Massey divenne un distributore per l'Austin Western Road Machinery Co. di Aurora, Illinois e la produzione di macchine da costruzione sotto il proprio nome cessata. Infine, dopo la Seconda Guerra Mondiale, la società è stata interrotta. Stelco e General Steel Wares occupano ora gli ex edifici Sawyer-Massey su Wellington Street North a Hamilton ".

(Da steam-era.com/archives/history/sawyer-massey.html)

Circa il ministro dell'autostrada Ontario, Thomas McQuesten:

"Thomas McQuesten (30 giugno 1882 - 13 gennaio 1948) è stato un atleta, militante, avvocato, politico e governatore nominato che ha vissuto a Hamilton, Ontario, Canada ....

McQuesten è stato un alderman tra il 1913 e il 1920 e ha promosso instancabilmente i parchi come presidente del comitato per le opere. Nel 1917, lui e altri presentavano una relazione scritta ma definitivamente non approvata sulla pianificazione urbanistica con l'accento sulle terre ferroviarie.

Dato che le sue ambizioni elettorali arrivarono più in alto, ha iniziato la sua salita nel Partito Liberale dell'Ontario. Nei primi anni 1920, era un dirigente dell'associazione liberale di Hamilton e nei primi anni '30 è salito al presidente provinciale. Infine, nel 1934, è stato eletto come MPL (MPP successivamente designato) per Hamilton (il sito dell'Assemblea Legislativa dice che l'equitazione era Hamilton Wentworth, ma altre fonti dicono Hamilton West).

L'MLA appena eletto entrò nel gabinetto provinciale, servendosi contemporaneamente come ministro delle autostrade (posizione che teneva fino al 1943) e ministro delle opere pubbliche. Tra i molti progetti di costruzione che ha guidato in Ontario sono stati:

La Via della Regina Elisabetta e il ponte Skyway Bridge di Burlington che collega Toronto, Ontario con Fort Erie
Il Niagara Parkway lungo il fiume Niagara e il ponte del Rainbow su di esso nelle cascate del Niagara
Il ponte blu dell'acqua a Sarnia
L'autostrada 20 collega alla scia di Niagara a Stoney Creek.
La Highway 2A attraverso Oshawa, Ontario, ora Highway 401.

Partito in parte all'avvio della seconda guerra mondiale, il premier liberale Mitchell Hepburn ha deciso di mantenere la legislatura e il suo secondo mandato di governo che va più a lungo di quanto sia stato popolare. McQuesten ha partecipato a questa strategia, aggiungendo un numero variabile di portafogli alle autostrade: le mine (1940, 1942-43), gli affari municipali (1940-43) e le opere pubbliche di nuovo (1942-43).

McQuesten non ha tenuto la nuova elezione nel 1943 e il Partito Liberale è stato sconfitto dai Conservatori, banditi dal governo fino a quando David Peterson non è stato premier nel 1985. I suoi appuntamenti governativi, tuttavia, continuano dopo aver lasciato l'ufficio eletto.

 

Ha nominato la politica:

Durante tutta la sua vita, McQuesten è riuscito a esprimere il successo elettorale in appuntamenti permanenti alle agenzie non parziali. Questo adattava la sua natura tecnocratica (e talvolta autocratica), permettendogli di concentrarsi sulle attività necessarie e utili ma raramente politicamente interessanti o gratificanti.

Ad esempio, la sua difesa per i parchi del Comune di Hamilton gli ha assunto un appuntamento alla posizione permanente nel Board of Parks Management nel 1922, dove rimase fino alla sua morte nel 1948. In questa posizione, ha sostenuto la costruzione dei Giardini di Rock a I Giardini Botanici Reali negli anni Venti e Trenta. Dopo la sua pensione dalla politica elettorale, McQuesten riprende il suo interesse per la RBG e divenne membro esecutivo di quella organizzazione, attiva fino a quasi prima di morire.

Tra i numerosi leader e promotori civici di Hamilton, McQuesten ha aiutato a incoraggiare la McMaster University a trasferirsi dal centro di Toronto all'ovest Hamilton nel 1930. Le sue motivazioni avrebbero potuto includere il fatto che doveva trasferirsi per frequentare l'università e che mentre lì ha perso la borsa di studio di Rhodes A un residente a Toronto a tempo pieno in quello che è stato considerato un leggero contro Hamilton.

Dopo essere stato eletto MLA nel 1934, ha servito per un decennio come presidente nominato della Commissione dei parchi del Niagara. Fort George a Niagara-on-the-Lake è stato ricostruito durante il suo mandato.

Ha utilizzato il suo ruolo di ministro dei Trasporti per assicurarsi la nomina nel 1939 come presidente della Commissione del ponte di Niagara Falls-Canada-Stati Uniti. Oltre agli aspetti più tradizionali del trasporto, ha utilizzato la sua posizione di impegnarsi in una minima rivalità con il primo ministro di guerra Canada e compagno Liberale Mackenzie King su un'iscrizione sulle campane di carillon ....

La sua casa storica di casa del centro è stata voluta alla città di Hamilton dopo la morte dell'ultimo dei suoi cinque fratelli sposati nel 1968. Dopo la sua restaurazione è stata completata nel 1971, Whitehern è stato aperto come museo civico ed ha occasionalmente servito come un film di periodo luogo."

Da Wikipedia / Thomas_McQuesten

Obituary di Stephen Payson Sawyer, padre di Frank P. Sawyer:

"THE MUSCATINE JOURNAL", Muscatine, Iowa, giovedì 23 marzo 1911, pagina 10

 

S. P. SAWYER

PASSATO ALLA CASA PRIMA DI QUESTO MATTINA

Era per molti anni prominente nei cerchi mercantili e industriali della città di perle

 

S. P. Sawyer, da molti anni uno dei più importanti e influenti cittadini di Muscatine, è scomparso poco dopo la mezzanotte di sera, a casa sua a 112 strada Locust. La vita dell'utilità e del servizio si è chiusa alle 1:40 e ha seguito una malattia prolungata. La sua partenza da questa vita non era inaspettata, poiché la sua condizione era per qualche tempo precaria e si rendeva conto che la sua costituzione indebolita non avrebbe resistito alle devastazioni dei mali che soffriva. La morte di Hie era dovuta a una complicazione dei disturbi organici, avvenuta all'età avanzata. Era stato ammalato lo scorso ottobre e, tranne per un breve periodo durante la prima parte del nuovo anno, è stato un corteggiamento.

Si rammarica

L'annuncio della morte del signor Sawyer è stato ricevuto con profondo rammarico da tutta la città di oggi. Per molti anni il defunto è stato molto prominente nei circoli aziendali locali e fino al momento della sua morte ha mantenuto un interesse per le istituzioni commerciali locali. Sebbene non sia un residente pioniere, il signor Sawyer è noto in maniera notevole a Muscatine fin dai primi anni settanta. La sua attività, insieme al sostegno fornito da associati commerciali, ha portato a Muscatine una delle più grandi istituzioni industriali, il mulino a base di farina d'avena, ma aveva tagliato la sua connessione con esso prima che fosse fuso nella grande azienda occidentale del cereale. Dopo il suo avvento a Muscatine, si è impegnato nell'attività mercantile, e successivamente è stato identificato con le industrie locali e ha ottenuto una posizione di rilievo negli ambienti bancari.

Il sig. Sawyer combinò l'onestà con l'integrità e questi, insieme alla sua saggezza e alla sua lungimiranza, gli permettevano di giudicare il successo che godeva. Egli è stato molto stimato e rispettato da tutti coloro con cui è stato associato e la sua morte rimuove da Muscatine, un uomo la cui vita è degna dell'imulazione più sincera.

Nato nel New England

P. Sawyer è nato a West Amesbury, Mass., Il 13 gennaio 1832 ed era figlio di Stephen Sawyer e Sallie B. (McQuesten) Sawyer. Suo padre era nativo di Massachusetts e sua madre di New Hampshire. S. P. Sawyer ha fatto la sua casa nel Massachusetts e nel New Hampshire fino al 1849 ed è stato educato nelle scuole pubbliche di questi stati. All'età di 17 anni è andato a Hamilton, Ontario, dove ha continuato per 23 anni per impegnarsi nella produzione di utensili agricoli, essendo il principale fondatore dell'industria a quel punto, che da allora è diventato il più grande della sua linea in tutto il Dominio del Canada, oggi noto come Sawyer-Massey Agricultural Implement Company.

Nel 1871 si ritirò dalla gestione attiva del business, e da allora ha risieduto in questa città, ad eccezione di due anni trascorsi in California. Era qui per diciotto anni un membro della ditta di McQuesten / Sawyer, i soci che si ritirarono nel 1894 nell'interesse dei loro figli, che poi si occuparono dell'attività, organizzando la compagnia McQuesten / Sawyer. Dalla morte del figlio, S.F. Sawyer, il suo interesse fu acquisito da William McQuesten. Il 21 giugno 1863, il signor Sawyer si unì in matrimonio con Miss Frances Giillitt, figlia di David Paul e Lucinda (Hall) Gillitt, nativo di Newport, New Hampshire. Morì il 18 marzo 1897, dopo una lunga vita di utilità e di altruismo.

affiliazioni

Il Sig. Sawyer ha tenuto un appartenenza alla chiesa presbiteriana e per molti anni è stato uno dei suoi fiduciari. Politicamente era in sintonia con il partito repubblicano. Era conosciuto come un buon uomo d'affari e un cittadino patriottico e ha sempre aiutato nella misura della sua capacità di avanzare gli interessi pubblici. Attraverso anni di sforzo sincero, ha vinto il successo e classificato come uno degli uomini sostanziali di Muscatine, appartenente a quella classe che lascia un colpo permanente per tutto ciò che è più desiderabile nella vita americana.

Il Sig. Sawyer è stato uno degli organizzatori della società di pasto a base di avena Muscatine ed era una volta direttore della Banca Nazionale Muscatine, associata a G. A. Garrettson, J. B. Dougherty e altri; Ma i suoi interessi sono stati strettamente identificati con la First National Bank, di cui suo genero, il dott. S.G. Stein è il presidente e suo figlio, F. P. Sawyer, uno dei suoi direttori. È sopravvissuto da quattro figlie e un figlio, che sono, Ida S. Welker, moglie del colonnello F. Welker, per il quale onore è stata organizzata l'Associazione Veterani Welker; Clara S. Stein, moglie del dott. S.G. Stein; Jean S. Day, moglie di Lyle C. Day, cassiere della banca di Stato di Hershey; Miss Aura A. Sawyer, tutta questa città e FP Sawyer, recentemente rimosso a Milford, Pa. Una figlia, Armina Rosaline, lo precedette a morte, passando a Hamilton, Ontario, a tre anni di età e una Figlio Samuel F., morto il 13 aprile 1901, lasciando la vedova Nellie Stephens Sawyer, ora assistente bibliotecario della biblioteca del PM Musser.

Funerale

Il funerale si terrà sabato pomeriggio alle 2:30 ore dalla residenza di famiglia. Il dottor J. N. Elliott, pastore della prima chiesa presbiteriana, condurrà gli obugi, che si concluderanno con l'intermento del corpo al cimitero di Greenwood ".

 

Le aziende Muscatine alla fine del XIX secolo

"Friends Oat" era un famoso prodotto di Muscatine. Il mulino ha iniziato a lavorare nel dicembre del 1879, quando diversi mulini a base di avena fecero affari, soprattutto per il barile. La loro capacità era di 60 barili al giorno. Entro il 1900, il pacchetto da due libbre di Friends Aries aveva rivoluzionato l'attività. Nel reparto di confezionamento sono state impiegate 240 persone con una capacità di 60.000 confezioni ogni 24 ore. Ogni giorno è stato necessario un carico di legname per le scatole e un altro carico di etichette e la scorta è stata usata ogni settimana. Nel 1887, Friends Aries ha ricevuto una medaglia d'oro per la qualità dall'Esposizione Internazionale a Bruxelles, in Belgio. Il mulino si chiuse a Muscatine nel 1903, trasferendo tutte le operazioni a Cedar Rapids, che divenne poi il centro cereali di Iowa.

Le fiere di strada degli anni '90 mostravano l'immaginazione dei commercianti di Muscatine in quanto ciascuno tentò di superare l'altro con cabine e spettacoli delle loro mercanzie. Nell'ottobre 1899, McQuesten e Sawyer Company Hardware Store avevano una delle cabine più uniche sulla strada. Era sostenuto da pilastri di tubo zincato, fiancheggiati da foglioline di stagno e zinco e appese con tazze e pentole di latta. All'interno era un display di tutti i tipi di stufe gestite dal negozio. I Cadetti della Temperanza avevano un cabina di ghiaccio libera di fronte a Welch e Knapp Tailor Shop. Lo scudo colorato ha aggiunto tocchi luminosi alle cabine che hanno attirato grandi folle alla zona dello shopping dei cinque blocchi.

Il mulino dove è stato prodotto l'avena degli amici a Muscatine, Iowa:

Bennett's Flour Mill

di David Metz

Il Mill di Bennett è più notevole per la sua posizione vicino al fiume e che l'edificio è ancora in piedi. Joseph Bennett costruì il mulino nel 1848. Misurò 50 'X 85' e si levò in piedi a cinque piani. Il suo nuovo mulino a vapore alimentato a vapore aveva quattro cicli di buhr e potrebbe produrre cinquantadue barili di farina di grano in un giorno. Essendo situato all'angolo di Front Street e Pine Street, proprio di fronte all'atterraggio a vapore della città, Bennett potrebbe spedire la sua farina semplicemente spostando i barili dall'altra parte della strada fino all'atterraggio.

Il 23 agosto 1851, il mulino bruciava con una perdita totale di 33.000 dollari. Anche se Bennett non aveva alcuna assicurazione, è riuscito a ricostruire completamente il suo mulino entro 90 giorni. Nel 1868 ha venduto il mulino a J.B. Hale che ha rinominato Muscatine Mills. La fresatura continua fino al 1876 quando i Fratelli Huttig acquistarono il mulino e lo trasformarono in fabbrica di porte e porte. Funzionava come impianto di frantumazione fino al 1879 quando la Muscatine Oatmeal Company ha acquistato l'edificio e convertito in un impianto di Oatmeal.

La farina di avena di Muscatine presto è diventata uno dei più grandi produttori di farina d'avena nel Midwest. Il Mill originale di Bennett è cresciuto per includere diversi altri edifici sul sito e due ascensori a grana sul fiume di fronte alla strada dal mulino. Nel 1883 la pianta di farina d'avena aveva 25 dipendenti e potrebbe produrre 175 barili di farina d'avena al giorno. La crescita costante del mulino continuò fino al 1887 quando l'occupazione era cresciuta a 250. Entro il 1900 il mulino potrebbe produrre 60.000 pacchetti di farina d'avena da due libbre al giorno. Ha consumato 9.000 bushel di Iowa cresciuto avena ogni giorno per nutrire il mulino. Nel 1901 i proprietari del mulino decisero di combinare il suo funzionamento con altri altri mulini e formarono la Great Western Cereal Company. Durante questo stesso periodo altri mulini a base di avena si sono consolidati. Questi includono un gruppo di mulini orientali centrati su Akron, Ohio. Tra di loro un mulino a Ravenna, Ohio che ha utilizzato il marchio “Quaker Oats TM” e la Stella Polare Mulini di Cedar Rapids Iowa.

Formata nel 1907 i proprietari chiamarono la nuova combinazione della American Cereal Company. A sua volta American Cereal Company ha riorganizzato e adottato il nome Quaker Aven per il suo riconoscimento di nome. Nel 1912 la Great Western Cereal Company passò in proprietà dalla Quaker Oats Company.

Con la molto più grande più recente North Star Mill a Cedar Rapids vicino e che hanno capacità in eccesso, la nuova azienda ha deciso di chiudere lo stabilimento Muscatine nel 1913. Questa è conclusa l'uso del mulino del Bennett come un mulino.

 

 

A: family

    

PUBBLICAZIONI DI COPYRIGHT 2017 THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
http://www.BillMcGaughey.com/mcquestonf.html