BillMcGaughey.com

a: family

 

Quello che condivido con il leader supremo della Cina

di William McGaughey

 

La risposta è Muscatine, Iowa. Entrambi abbiamo una connessione a quel luogo anche se in modi diversi. Non ho messo piede in Muscatine in più di cinquanta anni. La mia connessione con essa è attraverso i miei antenati.

Xi Jinping, capo cinese, ha trascorso due settimane a Muscatine nel 1985 come parte di una delegazione di alimentazione animale che studia l'agricoltura americana. Il suo biglietto da visita lo ha identificato come capo dell'associazione di alimentazione Shijiazhuang.

Era allora. Ora Xi Jinping è segretario generale del partito comunista cinese, presidente della Repubblica popolare cinese e presidente della commissione militare centrale. Ha 64 anni di età.

Evidentemente, il soggiorno di Xi a Muscatine ha fatto un'impressione sul futuro leader cinese. Dopo il ritorno a Muscatine come vice presidente della Cina nel 2012, ha detto alla famiglia Dvorchak con cui era rimasto tre decenni prima: "Sei stato il primo gruppo di americani con cui sono entrato in contatto", ha detto. "Per me, sei l'America". Xi tornò a Muscatine nel 2016, quando era il leader supremo della Cina. Non ha mai dimenticato la città.

Qual è la mia connessione a Muscatine? Ancora una volta, è ancestrale piuttosto che personale. Il padre di mia nonna, Frank P. Sawyer, era lì un imprenditore. E 'stato direttore generale dell'impianto di macinazione degli Amici di Avena che si è fusa con altri altri mulini nel 1901 e che a sua volta è stata successivamente acquisita da Quaker Oats. Da bambina, mia nonna era il modello di una ragazza Quaker la cui immagine, ca 1890, apparve sui pacchetti di due libbre di cereali per la prima colazione e su altri articoli dato come premi.

Oggi ho la casa a Milford, in Pennsylvania, a cui Frank Sawyer e sua moglie, Johanna, si sono trasferiti dopo che è andato in pensione dall'attività di fresatura di avena. L'indirizzo è 100 Sawkill Avenue. I Sawyers sono sepolti nel cimitero di Milford. I miei genitori, Guglielmo e Joanna McGaughey, sono sepolti in una grossa trama accanto a loro.

Recentemente sono venuto a conoscenza del padre di Frank Sawyer, Stephen P. Sawyer, in una "Storia di Muscatine County Iowa (volume II, biografica) 1911", a pagina 612. Citando questo articolo nella sua interezza perché contiene una ricchezza di informazioni sui miei praticanti.

 

"STEPHEN P. SAWYER .... Tra gli uomini d'affari più anziani di Muscatine che sono onorati dalla comunità per quello che hanno compiuto può essere chiamato Stephen P. Sawyer, ora in pensione. È nato a West Amesbury, Massachusetts, il 13 gennaio 1832 ed è figlio di Stephen e Sallie B, (McQuesten) Sawyer. Il padre era nativo del Massachusetts e della madre del New Hampshire. Stephen Sawyer Sr., era un contadino e vive vicino a West Amesbury ma morì a Concord, New Hampshire. Sua moglie è andata questa vita nel 1858. Erano i genitori di quattro figli: Luther D .; Mary E., che ha sposato le leggi di Horatio; Samuel P .; e Stephen P. Il nonno materno era David McQuesten, nato il 27 settembre 1758 ed è stato chiamato lontano il 29 luglio 1828. Ha sposato Margaret Fisher, di Londonderry, New Hampshire, nato nel 1760 e partito questa vita nel 1833 Otto bambini erano nella loro famiglia: William, Samuel, Sallie B., David, Margaret N., Eliza, Calvin e Mary P. Margaret N. McQuesten non era mai sposato. Ha vissuto all'età avanzata di novantatré anni e quattro mesi e morì nella stanza dove nacque.

La famiglia McQuesten in questo paese risale a William McQuesten, l'antenato immigrato, che è venuto in America intorno al 1735 e si è stabilito a Litchfield, New Hampshire. Gli antenati originarono in Argyllshire, in Scozia, e furono rimossi a Coleraine, nel nord dell'Irlanda, vicino alla fine del XVI secolo. Il Deacon Samuel McQuesten, uno dei famosi membri americani della famiglia, era figlio di David e Margaret (Fisher) McQuesten e nacque a Litchfield, New Hampshire, nel 1789. Rimosso con i suoi genitori nel 1795 a Bedford, ora Manchester, dove i membri della famiglia da allora hanno risieduto. La casa in cui la famiglia ha vissuto fino all'autunno del 1895 era uno degli edifici storici dello stato ed è stato eretto nel 1760, prima della guerra rivoluzionaria. Deacon McQuesten era uno zio di William Wirt McQuesten, un cugino del nostro soggetto e un partner con lui nell'attività hardware di Muscatine da diversi anni.

Stephen P. Sawyer ha fatto la sua casa nel Massachusetts e nel New Hampshire fino al 1849 ed è stato istruito nelle scuole pubbliche di questi stati. All'età di diciassette anni è andato a Hamilton, Ontario, Canada, dove ha continuato per venticinque anni impegnandosi nella produzione di utensili agricoli. È venuto a Muscatine, Iowa, nel 1871, e da allora ha risieduto in questa città ad eccezione di due anni, che ha trascorso in California. Era qui per diciotto anni membro junior della ditta di McQuesten & Sawyer, i soci che si ritirarono nel 1894 nell'interesse dei loro figli, che poi si occuparono. L'attività che hanno sviluppato è cresciuta a grandi proporzioni e il nome di McQuesten & Sawyer si è familiarizzato con una vasta regione nella valle del Mississippi.

Il 21 giugno 1853, il signor Sawyer si unì in matrimonio con la signorina Frances P. Gillitt, figlia di David Paul e Lucinda (Hall) Gillitt. Era nativa di Newport, New Hampshire, nata il 1 settembre 1832. Fu chiamata dalle scene terrene il 18 marzo 1897, dopo una lunga vita di utilità e di altruismo. Sette figli venivano a illuminare la casa di Mr and Mrs Sawyer: Ida M., che sposò il colonnello Fred Welker di Muscatine; Frank P., sposato con Johanna Wells e ha tre figli, Henry P., Aura M. e Maude W .; Aura A., a casa; Clara S., che sposò il Dott. S.G. Stein, di Muscatine, un disco di cui appariva altrove in questo lavoro; Samuel F., che sposò Nellie Stephens, a Springfield, Missouri, e morì il 13 aprile 1901, dopo alcuni anni dedicati all'attività hardware di Muscatine; Jennie H., che sposò Lyle C. Day, 18 ottobre 1905, e è la madre di un figlio, Donald Day; e Armina Rosaline, morta a tre anni di età, il 19 dicembre 1861.

Sig. Sawyer detiene l'appartenenza alla chiesa presbiteriana, così come anche sua moglie. Politicamente è in sintonia con il partito repubblicano. È conosciuto come un buon uomo d'affari e un cittadino patriottico, che ha sempre aiutato nella misura della sua capacità di avanzare gli interessi pubblici. Attraverso anni di sforzi seri ha vinto il successo e facilmente si classifica come uno degli uomini sostanziosi di Muscatine, appartenenti a quella classe che lascia un impressionante permanente per tutto ciò che è più desiderabile nella vita americana ".

 

Il secondo paragrafo dalla fine indica che Stephen P. Sawyer e sua moglie Frances avevano sette figli. Uno di loro è identificato come "Frank P." che sposò Johanna Wells. (Milford, Pennsylvania, era una volta chiamata "Wells Ferry"). A loro volta erano tre figli - Henry P., Aura M. (maggio) e Maude W. Aura M. sono mia nonna - la madre di mia madre - che sposò Andrew Durham . Henry P. era "zio Henry", un scapolo che abitava in una casa più piccola di Milford accanto. Maude W. è "zia Maude" che ha vissuto in Indiana. Il "P" di Frank P. sta per "Payson", che sarebbe stato il nome di mio figlio se avesse continuato a vivere.

Il paragrafo menziona anche il Dott. S.G. Stein, un parente che ha incorporato la compagnia degli amici in 1879 come la Muscatine Oat Meal Company. (Frank P. Sawyer è diventato il suo direttore generale.) La cugina di mia nonna, Simon Stein, che ho conosciuto come un ragazzo, doveva essere suo figlio.

In conclusione, quando il presidente Xi di Cina dichiara quanto Muscatine, Iowa, ha significato per lui personalmente, colpisce con me un forte accordo acustico. Il mondo è davvero un piccolo posto.

 

a: family


COPYRIGHT 2010 PUBBLICAZIONI DI TOSSILEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.BillMcGaughey.com/muscatine.html