BillMcGaughey.com
 
 
 a: candidato politico
 
 




La mia campagna per rappresentante statale nel 2012





Gli arresti per abusi domestici nel 2011 e nel 2012 mi hanno riportato nell'arena politica in quello che credo possa essere la mia ultima campagna per l'ufficio pubblico. Ho deciso di correre per un posto nel legislatore del Minnesota su una piattaforma di riformare politiche e pratiche legate all'abuso domestico.

Era una decisione spur-of-the-momento. Ho presentato come candidato repubblicano per il rappresentante del Minnesota nel distretto 59-B allo stesso tempo (4 giugno) che il mio amico Bob Carney ha depositato come candidato repubblicano per il senato degli Stati Uniti. A differenza degli anni precedenti, quando avevo preso parte al Partito di indipendenza, ho preso parte ai repubblicani a febbraio per mostrare il mio appoggio a Mitt Romney, la cui famiglia avevo conosciuto mentre cresciuto in Michigan. Ma adesso ero un candidato a un unico soggetto che mirava a pubblicizzare abusi nell'ambito dell'abuso domestico.

Il Distretto 59-B, prodotto di rinvio nel 2010, comprende Minneapolis settentrionale tra la 26 ° e l'I-394 e anche gran parte del centro di Minneapolis. Il distretto precedente era pesantemente DFL. Il candidato repubblicano, Gary Mazzotta, ha ricevuto il 19 per cento della votazione contro l'incaricato di DFL, Bobby Joe Champion, che ora è in carica per un posto nel senato dello stato. Sono stato l'unico candidato repubblicano quando ho depositato. Un giorno dopo, ha depositato Gary Mazzotta. Più tardi ho imparato che era la co-presidente repubblicana del distretto senato 59 e anche il candidato approvato dal partito. Il suo sito ha indicato che era un professionista nel settore delle tecnologie dell'informazione.

Pensavo di avere una buona occasione per sconfiggere Mazzotta nel primato del 14 agosto se avessi piazzato almeno cinquanta segnaletica per il prato nelle sedi di Minneapolis del nord (sfruttando il mio vantaggio di ottenere il permesso da parte degli amici del padrone di casa che possedevano la proprietà) e facevano qualche porta -door campagna in aree che potrebbero includere elettori repubblicani. Ho speso circa 100 dollari annunci di mailing della mia campagna ai media e alle persone interessate. Altri $ 300 - $ 400 sarebbero necessari per acquistare i segni del prato.

la mia agenda

Il mio vero scopo, però, era quello di ottenere copertura mediatica per il mio sforzo per promuovere la riforma domestica. Alcuni articoli sui giornali e sulle interviste sulla radio avrebbero raggiunto questo obiettivo con un costo modesto. Se ho battuto Mazzotta nel primario, sarebbe ancora più facile ottenere pubblicità.

Ho cominciato a pensare a cosa avrebbero detto i segni del prato. "Tenere l'ufficiale Herron dalla tua casa" era un'ispirazione precoce. Il poliziotto di Minneapolis Stephen Herron è stato l'uomo che mi ha messo in manette senza fare domande durante il mio primo arresto per l'assalto domestico. Potrei immaginare Herron ei suoi compagni di guida guidando da segni piantati nei cantieri del Minneapolis di nord. Davvero si aspettavano che nessuno avrebbe detto cosa stavano facendo? Ma questo era auto-indulgente. Ho davvero bisogno di promuovere il mio nome se volevo vincere il primario.

Per iniziare, ho creato un sito web della campagna che ha convertito un sito esistente in uno che si adatta allo scopo. Il sito era ProgressiveRepublicans.org. Ho prodotto una nuova pagina di apertura con una tazza da tiro di me, una foto di me che tiene un dinosauro verde argilloso (una volta detenuto da George Romney nelle pubblicità televisive di Disneyland) e un'immagine del braccialetto che porto in prigione dopo essere stato arrestato per abusi domestici. In altre parole, mi sono presentato come qualcuno arrestato per un crimine. Se qualcuno fosse interessato ai fatti del mio caso, lui (o lei) poteva seguire un collegamento ad una scrittura completa.

Il sito comprendeva anche una pagina che presentava fatti su di me come candidato e sul mio agenda politica. La spinta principale della mia politica era l'opposizione allo stato di polizia. Ha detto: "Bill vuole imbrigliare lo stato di polizia emergente nel germoglio. Sarebbe un avversario feroce di ideologie basate sul genere che non rispettassero e emarginassero determinate persone. In generale, Bill avrebbe opposto l'intrusione di stato nei rapporti familiari e personali. (Vedi le sue proposte per la modifica delle leggi sull'abuso domestico.) "A questo proposito mi sembrava che le torri del commercio mondiale non venissero rovesciate dagli incendi dei combustibili a getto dell'11 settembre 2001, ma dalle demolizioni controllate. Ho espresso l'opposizione alla inutile licenza delle imprese e delle professioni. Fatta eccezione per la mia simpatia per il movimento della verità dell'11 settembre, erano opinioni che pensavo che la maggior parte dei repubblicani avrebbe sostenuto.

Dopo essere stato arrestato per abuso domestico, ho chiamato il Centro Uomo a Minneapolis per chiedere se qualcuno collegato a tale organizzazione avrebbe voluto protestare contro le pratiche attuali. (Stavo pensando a prendere la stazione di polizia). Un psicoterapeuta, Bill Ronan, mi ha chiamato in cambio. Mi invitò a una riunione della Coalizione Nazionale degli Uomini liberi tenuti a casa sua a Hopkins, Minnesota. Lì ho incontrato un altro uomo che ha ospitato uno show radiofonico. Speravo di essere invitato ad essere in quel show, ma niente è materializzato. Ho partecipato anche ad una riunione di un gruppo che si è incontrato ogni mese presso il Centro degli Uomini dove mi sono presentato e sono stati ben accolti.

Inoltre, ho organizzato un forum candidato per discutere dello stato di sicurezza nazionale che si terrà in una conferenza dalla biblioteca pubblica del centro di Minneapolis. Il gruppo di verità Minnesota 9/11 ha accettato di sponsorizzare la riunione. Bob Carney e un altro candidato al senato, Michael Cavlan, hanno accettato di partecipare alla discussione. Lo scopo era quello di ottenere i nostri nomi davanti al pubblico nei calendari comunitari che potrebbero annunciare l'incontro previsto per le 06:30 alle 8 del pomeriggio il 26 luglio 2012. Come è accaduto, solo tre persone tra cui Carney e me hanno mostrato. Questo evento è stato un busto completo.

dichiarazioni per la guida dei votanti

Sia la Star Tribune che la Minnesota League of Women Voters avevano guide elettorali on-line. Il mio saggio candidato presentato alla Star Tribune consisteva in quanto segue: "Il vero patriottismo oggi significa opporsi alla deriva verso uno Stato di polizia. Le leggi e le pratiche di abuso domestico di Minnesota effettivamente negano l'obbligo per l'arresto della polizia solo a causa probabile. I giudici puniscono regolarmente persone che sono probabilmente innocenti con ordini "non contatti" di un mese, esclusi dalla loro casa. Tali leggi presentano una polarizzazione sistematica di genere. Lo rendono un crimine per un uomo che non ha causato danni fisici per rendere una donna impaurita. Personalmente non ho paura di sfidare questa mucca sacra anticostituzionale, bipartisan (ma soprattutto DFL). Lo stato deve frenarsi nel disturbare i rapporti familiari ".

Onestamente, mi sono pentito di aver presentato il posto di casa. Malgrado la ridistribuzione, un candidato repubblicano non aveva la possibilità di essere eletto nel distretto 59-B. Avevo altri interessi personali e non avevo molto soldi. Non feci la letteratura né bussavo a una porta, pensando che, data la prossima tappa, avrei ordinato i segni del prato da una società che avevo precedentemente utilizzata a Wyandotte, Michigan, e avvicinai ai miei amici padrone di casa per installarli Nelle sedi del nord di Minneapolis.

Queste elezioni erano insolite per me in quanto sono stato assediato da lettere e messaggi di posta elettronica di varie organizzazioni che vogliono esaminare i miei punti di vista su temi di interesse per i loro membri. (I candidati perenni per il Presidente o altri alti uffici non ricevono tali messaggi.) Non era chiaro che cosa queste organizzazioni avessero proposto di fare per la mia campagna. Se avessi viste favorevoli al loro interesse e avrei potuto vincere, suppongo di poter essere acclamato con favore in una newsletter e forse anche ricevere dei soldi. La verità era, però, che ero un candidato a lungo tempo interessato solo in una questione: riforma abusiva domestica. Non ero a conoscenza di argomenti sollevati in molte delle domande.

Quindi cosa dovrei fare? Potrei rispondere verosimilmente alle domande a rischio di offendere queste organizzazioni (che generalmente volevano la mia assicurazione che i soldi dello Stato avrebbero continuato a scorrere nei loro programmi). In alternativa, sapendo le risposte che volevano, posso mentire e spero di essere acclamato con favore nella loro newsletter. (Anche così, ho avuto poca probabilità di vincere la sede della casa.) Infine, potrei ignorare le indagini. Poiché la mia campagna è stata generalmente contrassegnata dalla procrastinazione, ho scelto l'ultima opzione. Tuttavia, ho detto alla lobby della pistola, che ha minacciato di dare voti inferiori ai candidati che non sono riusciti a rispondere al loro sondaggio, che avevano il mio permesso di darmi un livello insufficiente fin dall'inizio, poiché non risponderei alle minacce.

Per coloro che sono interessati, alcuni dei gruppi che hanno inviato lettere erano: Coalizione delle imprese del Minnesota, cittadini del Minnesota per le arti, comitato nazionale per il diritto di lavoro, Minnesota Family Institute, americani per la prosperità - Minnesota e gli americani Grover Norquist per la tassazione Riforma. I gruppi che hanno inviato email che hanno invitato la mia partecipazione a un sondaggio sono stati: Clean Water Action, Coalition of Minnesota Businesses, Project 515 (sostegno alle coppie dello stesso sesso), Sierra Club Minnesota Political Committee, Protectmyvote.com (richiedenti ID alle elezioni), StudentsFirst e Minnesota Credit Union Network. Inoltre, ho ricevuto una domanda di fornitore da parte della Urban League, un invito a partecipare ad un fundraiser per Minnesotans United per tutte le famiglie e un invito a sentire due agenti militari in pensione a un pranzo promosso da CLEAN (Coalition of Legislators for Action Action Now) . La National MS Society, capitolo del Midwest superiore, in collaborazione con il Consorzio Minnesota per i cittadini con disabilità (MNCCD) mi ha invitato ad un evento di incontro e saluto a Kingsley Commons. Un uomo di nome Keith Pullman mi ha continuato a spamarmi con un messaggio di Facebook che sostenga l'uguaglianza del matrimonio.

Poi c'erano i venditori di servizi di campagna o accessori. Sono stati inclusi: DonationPages, Disegni Adfinitum, Segni Speedy USA, Mike Tierney (dropper di letteratura) Segni di Momentum, SonicPrint.com e Messaggi di Suono.

Il forum Insight News

Dal mio punto di vista, gli inviti più positivi includevano un invito a partecipare ad un forum candidato alla Urban League sponsorizzato da Insight News, giornale afroamericano e una richiesta di un'intervista da parte dell'editore di NorthNews, un quotidiano comunitario che copre North Minneapolis. Inoltre, la Lega delle donne votanti mi ha invitato a partecipare a un forum candidato che si terrà a Phyllis Wheatley Center, nel nord di Minneapolis, lunedì 30 luglio.

Il forum sponsorizzato da Insight News è stato programmato per lunedì 16 luglio. Quando mi sono presentato alla Urban League, l'editore Al McFarland mi ha salutato con la notizia che l'evento era stato riprogrammato per il giorno seguente perché così pochi candidati erano a portata di mano. Sarei disposto a tornare? Ovviamente. Il giorno successivo, il forum si è svolto con tre candidati. Due - Raymond Dehn e Terra Cole - erano membri del partito Democratico Farmer-Labor (DFL). Ho rappresentato il Partito Repubblicano.

Mi sono seduto subito a destra di McFarland. Terra Cole era alla mia destra; E Ray Dehn alla sua destra, all'altra estremità del tavolo. Il forum è stato filmato per la presentazione in televisione via cavo.

Terra Cole, una femmina nera, aveva il più grande e più entusiasta gruppo di sostenitori dell'evento. Era stata approvata dall'ex sindaco di Minneapolis, Sharon Sayles Belton, rappresentante statale Phyllis Khan, ex segretario di Stato di Minnesota Joan Growe e altri noti DFL. Aveva inoltre svolto funzioni di nomina ad alto livello, tra cui il direttore pubblicitario dello sforzo di censimento del 2010 nella contea di Hennepin. Pensavo che, anche se dolce, era un po 'troppo piena di se stessa. Ha detto "Sono distretto 59-B", riferendosi al fatto che aveva trascorso la maggior parte della sua vita nel distretto. Ha detto come rappresentante statale che vorrebbe dare ad altre giovani donne nere le stesse opportunità di successo che aveva goduto.

Raymond Dehn, un maschio bianco, ha adottato l'approccio opposto. Praticamente si scusa per essere bianco. Sostenuto dal congresso americano Keith Ellison, era un architetto per scambi commerciali. Era stato un funzionario con il programma di rivitalizzazione del vicinato (NRP) e. Dehn, come me, si presentò come qualcuno che era stato arrestato e incarcerato. Nel suo caso, era per il furto. Tuttavia, questo era avvenuto quando era un adolescente. Era stato in un programma di riabilitazione e si offrì come qualcuno che avesse beneficiato di una seconda possibilità. Le sue posizioni sulle questioni sembravano un po 'più specifiche e pensierose di quelle di Cole.

La mia dichiarazione di apertura è stata interamente dedicata ai miei due arresti per abusi domestici. A differenza di Dehn, tuttavia, stavo rivendendo innocenza e accusando la polizia per ciò che era accaduto. Sembrava avere un effetto positivo nel pubblico. Alla domanda di cosa avrei fatto per la comunità nera, ho detto che avrei spinto a costruire le due linee ferroviarie chiare, la linea Southwest e la linea Bottineau che si dirigono verso nord ovest, che avrebbe collegato persone che vivono a nord di Minneapolis con lavori suburbani. La mia linea di chiusura ha portato alcune risate. Ho detto: "Se ti senti come comportarsi in un comportamento rischioso quest'anno, voto repubblicano". L'evento è andato bene dal mio punto di vista.

una lettera all'editore di NorthNews e dichiarazione di campagna

Ho contato su NorthNews per connettersi con la maggior parte degli elettori. Il mio primo sforzo era quello di scrivere una lettera all'editore, che descriveva le mie opinioni sull'abuso domestico. Data l'8 luglio, ecco cosa ha detto la lettera:

" Caro editore:

Il governo statale ha limitato la capacità di rilanciare l'economia, ma è in grado di creare un sistema di giustizia che ripristina la fiducia del pubblico e ispira le persone ad essere energici e produttivi. Il genio dell'America è la sua garanzia di libertà personale data dalla Bill of Rights che limita l'autorità del governo ad intromettere in determinate aree.
Ora che la libertà è in pericolo di ciò che vedo come un post-9/11 deriva verso una polizia e uno stato di sicurezza. Avendo avuto una recente esperienza personale in questo settore, vorrei concentrarmi sulle leggi e sulle procedure relative all'abuso domestico. Ci sono alcuni problemi particolari:

1. La legge presume o abbia presunto che l'abuso domestico sia un reato contro lo Stato piuttosto che contro l'individuo che ha presentato una denuncia. Ciò significa che anche se il denunciante reclama o desidera non perseguire il presunto autore del reato, la questione è completamente fuori dalle sue mani una volta che viene presentata una denuncia alla polizia.

2. La definizione di abuso domestico comprende, oltre all'attuale assalto fisico, l'infrazione alla paura del danno fisico. Chiunque in un rapporto domestico che dice di avere paura del marito o del suo partner può avere quella persona arrestata e accusata di un delitto.

3. A causa della definizione di cui al punto 2, la polizia può arrestare efficace persone senza la necessità di mostrare la causa probabile. Non c'è nessuna evidenza visibile di assalto o di una situazione che induca paura. Questo viola la nostra comprensione fondamentale del lavoro della polizia equa.

4. Quando le persone vengono arrestate e incarcerate per abuso domestico, i giudici rilasciano regolarmente ordini di non contatti come condizione di rilascio in caso di cauzione. Il presunto autore è vietato avere qualsiasi contatto - fisicamente, via telefono, posta, e-mail, ecc., Anche attraverso un terzo - fino all'eliminazione dell'ordine che sarebbe normalmente dopo processi e sentenze. A volte significa che la persona non può visitare la propria casa (o ufficio domestico) per due o tre mesi. Questa è una punizione immediata e sostanziale per qualcuno che si presume essere innocente.

5. Le leggi, le politiche e le procedure di abuso domestico mostrano una polarizzazione sistematica del genere (anti-maschile): una polarizzazione basata sulla politica, permeando la polizia, i pubblici ministeri, i tribunali ei media, che viola il principio della parità di trattamento in base alla legge. Le politiche di abuso domestico sono anche un disincentivo per gli uomini di sposarsi e vivere in famiglie intatte che offrono ai bambini due genitori.

Le attuali leggi relative all'abuso domestico non sono vantaggiose per donne e uomini. Mi sento costretto a gettare il mio cappello nell'anello come candidato repubblicano per rappresentante statale nel distretto 59-B. Se veniva eletto, vorrei andare al capoluogo statale, che intendeva principalmente riscrivere le leggi sulle abusi domestiche. Inviterei i miei avversari e, in effetti, altri membri del legislatore ad aderire a questa lotta patriottica per la giustizia e la libertà personale.

Cordiali saluti,

William McGaughey

Purtroppo, NorthNews non ha stampato la mia lettera. Tuttavia, l'editore, Margot Ashmore, mi ha intervistato per telefono. Ha prodotto quello che considero una caratterizzazione giusta e accurata della mia candidatura, insieme a dichiarazioni analoghe per gli altri quattro candidati. L'articolo ha avuto inizio il 25 luglio 2012. Questo è quanto è apparso sul giornale:

"William McGaughey, repubblicano

Credenziali: Sono una laureata di un college di Ivy League, un ex contabile con Metro Transit e un residente di 20 anni a nord di Minneapolis. Sono stato co-presidente di Minneapolis Property Rights Action Committee, un gruppo di padroni di casa che ha svolto un ruolo nella politica della città. Occupazionalmente, fornisco alloggi per residenti a basso reddito della città. Sono anche un combattente per le cause in cui credo.
Che cosa fa lo Stato e un pezzo di legislazione: "A mio avviso, il governo statale ha un limitato potere per creare posti di lavoro; tali politiche sono fissate principalmente a livello federale. Ho scelto di concentrarmi sulla riforma domestica. Dall'esperienza personale, so che i giochi politici vengono giocati in questo settore. È importante che il pubblico abbia fiducia nella polizia. (Recentemente è stato un omicidio sul mio blocco). "

Non possiamo arrestare arbitrariamente la gente, la polizia includere false informazioni nelle segnalazioni, le persone innocenti essere escluse dalle loro case per lunghi periodi di tempo, ecc. Vorrei prendere l'abuso domestico e insistere sul fair play per tutti. Quando le autorità governative osservano le protezioni costituzionali, le persone si sentono meglio per la comunità e le imprese crescono ".

"Questioni di polizia e di sicurezza sono la responsabilità diretta del legislatore, almeno per farne discutere. Questi sono problemi abbastanza comuni e il pubblico è pronto a parlare di cose come queste ".

Ha detto che è anche interessato alla ferrovia leggera che proviene da North Minneapolis, dando accesso ai lavori. "Sarà più economico se c'è più riders, e si ottiene un maggior numero di passeggeri su un sistema più grande." Vive a Harrison dove entrambe le linee di Bottineau e Southwest saranno a pochi passi da molti.

Come fare le cose: "Credo che la chiave per ottenere le cose nel legislatore sta costruendo rapporti con gli altri legislatori e con i costituenti. L'ultima volta, il candidato DFL ha battuto il mio avversario primario con un margine da 4 a 1. Questa non è una situazione sana. Se un repubblicano dovesse accadere di vincere questo posto, sarebbe una delle cose migliori per i residenti di Northside perché questa persona potrebbe lavorare sia con i repubblicani nel legislatore e con i DFL che rappresentano gli interessi di Minneapolis. Ho una mente aperta ma anche un naso per le assurances organizzate ».

McGaughey ha anche parlato di aver presieduto come presidente come democratico nel 2004, e promuove tempi di lavoro più brevi 'che è anatema agli economisti. "Ho tendenze democratiche, ma credo che le imprese dovrebbero essere lasciate da solo. Discuto con i repubblicani a destra. Sono d'accordo con l'ID della foto, credo che dovrebbero avere, e se è troppo costoso, dategli a loro ».
www.progressiverepublicans.org”

Con riferimento all'omicidio, una giovane donna di nome Ellie, madre di tre, era stata sparata a morte nella sua unità abitativa a 1710 Glenwood Avenue, accanto al mio condominio di nove unità, intorno al 22 luglio 2012. L'assassino, padre di I bambini, scappano e non sono mai stati trovati. Lo Star Tribune ha fatto solo breve menzione di questo terribile incidente.)

uno shock di Divorce Court

A proposito del momento in cui è emerso questo numero del giornale, ho ricevuto una lettera della Corte di famiglia della contea di Hennepin che racchiude la decisione del giudice di divorzio, James T. Swenson. Il suo ordine era datato il 20 luglio 2012. Sono rimasto scioccato dalla decisione.

Il giudice Swenson, che avrebbe dovuto fare "una divisione equa e giusta" della proprietà coniugale, mi aveva assegnato tutti i più di 320.000 dollari di debito coniugale. Inoltre mi ha ordinato di pagare $ 500 al mese in alimenti per la vita. Infine, sapendo che avevo poche risorse liquide ma molto beni immobili non coniugali, mi ordinò di pagare 50 mila dollari a mia moglie in contanti in cinque pagamenti mensili a partire dal 1 ° ottobre 2012. In altre parole, mi stava ordinando di vendere o di ipoteca La mia proprietà non coniugale.

Questa decisione non poteva essere permessa. Anche se il giudice Swenson era il capo del tribunale della contea di Hennepin durante il processo, aveva commesso tanti errori di fatto e di diritto nella sua decisione di 24 pagine che ritenevo che la sua decisione potesse essere annullata nel tribunale di appello. Tuttavia, richiederebbe settimane di lavoro intenso per prepararsi all'appello. In primo luogo, avevo trenta giorni in cui presentare una mozione per modificare i risultati di fatto e le conclusioni del diritto, oppure, in alternativa, per un nuovo processo.

Era ovvio che non potrei continuare la mia campagna per rappresentante statale. Non avevo né tempo né denaro per continuare la campagna. Meno di tre settimane sono rimaste prima del processo. Invece di rimanere in corsa, ma non avendo fatto alcun lavoro di campagna come ordinare e installare i segni del prato, ho pensato che fosse meglio ritirare. Annuncio la mia decisione al dibattito sui candidati promosso dalla Lega delle Votanti Femminili che si terrà lunedì 30 luglio.

ho rinunciato alla campagna elettorale

Ricordo di aver agitato la mano di Ian Alexander mentre entrai nel Centro di Phyllis Wheatley. I tifosi di Terra Cole hanno predominato in questa occasione al dibattito Insight News. La Lega delle donne votanti avrebbe previsto che i due candidati repubblicani, Gary Mazzotta e me, si abbassassero l'uno contro l'altro nella prima metà del programma. Poi i tre candidati DFL - Raymond Dehn, Terra Cole e Ian Alexander - avrebbero il loro turno a competere.

Non avevo mai incontrato il mio avversario, Gary Mazzotta. Dopo che ci avevamo presentato, gli dissi che stavo ritirando dalla gara. Ho fatto il mio annuncio ufficiale durante la mia dichiarazione di apertura di due minuti che ha iniziato il forum. Ancora una volta ho attraversato la storia dei miei due arresti per abusi domestici, la condanna della mia casa nel marzo 2011, l'omicidio sul mio blocco avvenuto una settimana prima e infine la decisione avversa nel caso di divorzio. "L'ho avuto con tutto questo", ho detto al pubblico di circa un centinaio di persone, informandomi del mio ritiro dalla campagna. "Ho 71 anni e sto pensando di spostarsi allo stato".

Su quella nota acida, la presidente della Lega delle Votanti Femminili ha deciso di riorganizzare il programma. Ha messo Gary Mazzotta con i tre candidati DFL e ha assegnato tutto il tempo al loro dibattito. Tirai la mia sedia a fianco, rimanendo di fronte. Ian Alexander ha suggerito di restare indietro con il pubblico. Gli dissi che ero rimasto dove ero; E questo era quello.

Come spettatore, ho avuto la possibilità di osservare i miei precedenti concorrenti. La richiesta di Alexander di sedere nel pubblico aveva lasciato un cattivo sapore. Avevo altre ragioni per non amarlo perché era avvocato di famiglia che praticava nel nord di Minneapolis e un membro del consiglio del Centro violenza sessuale. In altre parole, Alexander apparteneva all'istituzione Abuso Domestico. Altrimenti, sembrava essere un candidato credibile e capace. Terra Cole, anche se simpatico, mi ha colpito ancora come qualcuno incapace di servire efficacemente nel legislatore. Era una persona di persone ma debole per le questioni.

Quello lasciò Raymond Dehn. Ho deciso che, come elettore nord di Minneapolis, lo preferirei tra i candidati DFL. Tuttavia, ho annunciato che avrei sostenuto Gary Mazzotta, il repubblicano. Non mi ricordo molto di quello che ha detto, anche se le sue risposte sembravano abbastanza ragionevoli.

La Lega dei Votanti femminili si è svolta lunedì sera. Ho trascorso gran parte del giorno successivo informando i media e le altre parti interessate che mi sono ritirato dalla campagna.Un paio di giorni più tardi, ho preso un autobus per Grand Rapids, Michigan, per una conferenza di storia di quattro giorni, tornando lunedì mattina, 6 agosto .

La campagna era finita per me. Il mio unico coinvolgimento era ricevere cartoline da un gruppo anonimo chiamato "Democrats for Truth" che accusava Ian Alexander di essere un lupo in abbigliamento da pecora perché era stato un operatore repubblicano. Ciò ha portato lamentele di tattiche di smalto dal campo di Alessandro. Ho assistito alla guerra postcard tra i due candidati DFL nella settimana finale prima del primario.

risultati sorprendenti

Infine, le elezioni primarie si sono svolte martedì 14 agosto. Ho votato presto la mattina senza dover mostrare un ID (una questione costituzionale da decidere dagli elettori del Minnesota nelle elezioni generali quest'anno). I risultati ufficiali, disponibili sul sito web del Segretario di Stato nella tarda serata, hanno mostrato quanto segue:

Repubblicano

Gary J. Mazzotta 98 voti 55.37% del totale
Bill McGaughey 79 voti 44.63% del totale

Democratico Farmer-Labor

Raymond Dehn 876 voti 37.12% del totale
Ian L. Alexander 627 voti 26.57% del totale
Terra Cole 857 voti 36.31% del totale

TTerra Cole era solo 19 voti al di sopra del vincitore - come me - ma in un punto percentuale del totale del voto di Dehn. Successivamente ha pagato $ 1.500 per un rinuncia che non riesce a rovesciare il risultato.

Sono rimasto piacevolmente sorpreso da quello che è accaduto sul lato repubblicano. Le cattive notizie erano: 1. Avevo perso il primario. 2. Ho ricevuto il più piccolo numero di voti di qualunque candidato in una corsa contestata a Minnesota nel 2012. La buona notizia è stata: 1. Sono arrivato entro 20 voti di vincere il primario. 2. La gente aveva votato per me nonostante abbia ritirato dalla gara due settimane prima.

Che modo di porre fine alla mia carriera politica! Come ho detto ad un amico in chiesa di recente, sembrava che Dio avesse un senso dell'umorismo.

 a: candidato politico
 Fare clic su una traduzione in:

Spagnolo - Tedesco - Inglese - Francese - Portoghese     

simplificado Chinês - Indonésio - Turco - Polaco - Holandês - Russo 




PUBBLICAZIONI DI COPYRIGHT 2012 THISTLEROSE - TUTTI I DIRITTI RISERVATI

http://www.BillMcGaughey.com/mylastcampaignf.html